19 Settembre 2020 Segnala una notizia
Monza, no ai botti di Capodanno "perchè si inquina troppo"

Monza, no ai botti di Capodanno “perchè si inquina troppo”

29 Dicembre 2017

Svolta “green”  per il comune di Monza che quest’anno ha deciso di vietare i botti di Capodanno, oltre che per la salvaguardia di persone e animali, per ridurre la presenza di polvere sottili nell’aria provocate dai fuochi.  

Considerando le misure ancora in vigore per il miglioramento della qualità dell’aria in Lombardia, il sindaco di Monza, Dario Allevi, ha voluto inserire nel testo dell’ordinanza “anti botti”anche l’impatto ambientale dei fuochi pirotecnici, evidenziando la concentrazione di polveri sottili – con particolare riferimento al PM10 – nelle ore e nelle giornate immediatamente successive all’esplosione dei fuochi pirotecnici: un richiamo, questo, che anche Regione Lombardia sta diramando in queste ore e che il Comune di Monza ha voluto accogliere subito.

Il divieto, che ha ottenuto anche il via libera da parte della Prefettura di Monza,  scatterà da domani 30 dicembre fino a tutto l’1 gennaio 2018 e riguarderà in particolare i seguenti luoghi della città, comprese le loro pertinenze: area monumentale – centro storico; Parco e Villa Reale compresi i giardini; l’ospedale, i centri ed istituti di cura e salute nella fascia entro 300 metri dagli ingressi; parchi e giardini entro 300 metri dagli ingressi; le aree mercatali nei giorni e nelle ore di svolgimento del mercato con estensione ai 150 metri dalla delimitazione dell’area; i luoghi di culto, luoghi di aggregazione e di ritrovo, pubblici esercizi entro 50 metri dagli ingressi.

I divieti, inoltre, si estendono anche alle aree private qualora l’utilizzo dei fuochi pirotecnici possa avere effetti su luoghi pubblici o su luoghi privati appartenenti a terzi.

Monza non è l’unica città ad avere emesso questo tipo di ordinanza. Ecco qui in Brianza chi dice no ai botti.

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Monza capitale del buon vino: al via Monza Wine Experience

Fino a domenica protagonista in città la manifestazione che ha come protagonista il vino.

“Ciàpa sü e porta a cà”: il primo gioco in scatola sulla Brianza. L’idea di due giovani concorezzesi

L'uscita del gioco è prevista per fine ottobre.

Arcore: tre giorni di festa in Villa Borromeo d’Adda

Moltissime le attività e le iniziative in programma da sabato 19 a lunedì 21 settembre, il tutto in massima sicurezza e nel rispetto delle norme vigenti.

Villa Reale chiusa, Cgil Monza e Brianza: “Le istituzioni tutelino i lavoratori”

Il sindacato scende in campo al fianco dei dipendenti di "Cultura Domani", la società che per conto del concessionario privato gestisce parte del monumento, a casa da mesi senza stipendio.

Il Comitato Maria Letizia Verga accende la Villa Reale di Monza

Il 21 settembre prende il via la campagna nazionale “Accendi d’oro, accendi la speranza” per sensibilizzare sull’oncoematologia pediatrica.