14 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza città universitaria. L'assessore: "Dobbiamo alzare l'asticella"

Monza città universitaria. L’assessore: “Dobbiamo alzare l’asticella”

13 Dicembre 2017

Che Monza ambisca ad avere il suo campus universitario è noto, ad essere meno noto è il quando questo sarà realizzato.

La Giunta guidata da Dario Allevi ha ribadito il suo interesse, ora si attendono gli sviluppi e la “posa della prima pietra”. Per l’assessore all’Istruzione, Pierfanco Maffè, è giunto i momento di “alzare l’asticella” e implementare l’offerta formativa: Monza oggi ospita un distaccamento della Facoltà di Medicina, una eccellenza che ora deve essere affiancata da altri atenei. “Realizzare un vero e proprio campus universitario sarebbe una bella opportunità per Monza, per renderla una città più aperta – ha spiegato l’assessore – Non solo per offrire una adeguata accoglienza agli studenti ma anche per creare nuove occasione di sviluppo e posti lavoro”.

L’obiettivo? Replicare quanto 10 anni fa è stato fatto con l’università Bicocca. Dove e quando al momento ancora non è dato da sapersi. Chissà che non si riprenda in mano la vecchia ipotesi di aprire il campus negli spazi dell’ex ospedale San Gerardo di via Solferino.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi