17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Castoldi elettronica verso il concordato preventivo, "per salvare 60 anni di storia"

Castoldi elettronica verso il concordato preventivo, “per salvare 60 anni di storia”

27 Dicembre 2017

La Castoldi srl, società attiva nel campo dell’elettronica con decine di punti vendita nel milanese, ha chiesto e ottenuto dal Tribunale di Monza un concordato preventivo. La società era finita nel settembre scorso al centro di un’inchiesta della Procura di Como per presunta frode fiscale. Ai domiciliari (poi rimesso in libertà dal Tribunale del Riesame di Milano) era finito Marco Castoldi, patron dell’azienda.

A renderlo noto è la stessa Castoldi, tramite comunicato stampa. “Castoldi s.r.l, società tra i leader nel settore degli elettrodomestici, dell’elettronica di consumo, telefonia ed informatica” recita la nota “comunica l’apertura da parte del Tribunale di Monza, con decreto del 13 dicembre 2017, della procedura di concordato preventivo”. La società ha anche spiegato di aver scelto di “intraprendere tale percorso con l’obiettivo di tutelare e garantire la continuità aziendale, i suoi dipendenti e il soddisfacimento dei creditori attraverso la prosecuzione delle proprie attività”. L’azienda, coinvolta “in un’indagine da parte della polizia giudiziaria di Como per una presunta frode fiscale”, ha da subito “respinto qualsiasi addebito riservandosi ogni più opportuna azione nelle sedi competenti”. Fino a quel momento, stando alla nota, “l’attività della Castoldi non ha riscontrato criticità dal punto di vista economico, patrimoniale o finanziario, come dimostrano i suoi bilanci”.

Successivamente a ottobre 2017, la società si sarebbe trovata “nell’impossibilità di adempiere regolarmente alle proprie obbligazioni a causa dell’irrigidimento del sistema bancario e dell’azzeramento dei fidi da parte delle società di assicurazione del credito dei fornitori, determinati dalla propagazione della notizia dell’indagine” che, sempre secondo la Castoldi, avrebbero “impedito il normale approvvigionamento della merce necessaria a sostenere ed alimentare la propria attività al dettaglio e all’ingrosso” Nei primi nove mesi del 2017, rende noto la società, “alla vigilia del trimestre stagionalmente più favorevole e remunerativo per le aziende del settore, la società aveva registrato un fatturato di oltre 66 milioni di Euro con un risultato economico positivo”.

Nel 2016 il fatturato Castoldi “era stato pari a oltre 86 milioni di Euro, con un utile di circa 400 mila Euro”. Infine “considerata tale situazione, la società ha avviato la procedura concordataria per proteggere e tutelare la Castoldi S.r.l. e i suoi oltre 150 dipendenti e per garantire un futuro ad una società italiana con oltre 60 anni di storia”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi