19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Il Velo Club Sovico pronto a ripartire! Presentate le squadre per il 2018

Il Velo Club Sovico pronto a ripartire! Presentate le squadre per il 2018

18 Dicembre 2017

A Sovico il ciclismo è una cosa seria. Dal 1975 il Velo Club si impegna per formare a livello competitivo i giovani corridori del nostro territorio. Anche per il 2018 l’obiettivo resta quello di sempre: “Fare in modo che i nostri atleti facciano esperienze eccellenti “. Lo ha dichiarato il presidente Maurizio Canzi ai microfoni di MBNews, in occasione della presentazione della nuova stagione agonistica, andata in scena sabato 16 dicembre nella sede della BCC di Carate Brianza.

Presenti al tavolo dei relatori: il  responsabile marketing della BCC Massimo Valsecchi, il il presidente di Federciclismo Lombardia Cordiano Dagnoni; il presidente del Comitato Provinciale di Monza e Brianza Marino Valtorta; il Presidente di FITri Lombardia Mauro Garavaglia; il presidente del Triathlon Team Brianza Walter Mariani; e infine il tecnico della formazione ciclistica Cofidis Roberto Damiani

tavolo (1)

Particolarmente significativo  l’intervento di Mauro Garavaglia, che ha spiegato la mission  di “Crescita atletica”,  il nuovo progetto targato Velo pesato per i giovanissimi.  “Un’iniziativa unica sul panorama nazionale – ha commentato il Presidente di FITri Lombardia – Siamo certi che questa collaborazione porterà un vantaggio a tutti, sia da un punto di vista fisico, sia dal punto di vista della crescita personale”. Uno sport in crescita il Triathlon, in modo particolare in Lombardia,  dove sono circa 100 le società iscritte alla federazione con oltre 5000 tesserati. Anche Maurizio Canzi ha citato il nuovo progetto, soffermandosi sull’importanza della multidisciplinarietà e della sinergia con il Triathlon team Brianza, la società che permetterà ai giovanissimi del Velo di cimentarsi nella nuova pratica sportiva.

Nel corso della serata sono poi stati presentati i veri protagonisti della stagione che verrà, ovvero i componenti delle squadre giallonere: i giovanissimi, gli esordienti, gli allievi e infine gli amatori.  Il pubblico in sala ha reso omaggio agli atleti del Velo Club Sovico, divisi a seconda dell’età, ma accomunati dalla passione per le due ruote. E chi ama il ciclismo sa bene quanta fatica ci sia dietro ogni traguardo. Uno sport in cui il sacrificio è all’ordine del giorno per arrivare a tagliare traguardi importanti. Come è stato giustamente ricordato nel corso della serata: anche il lavoro duro batte il talento quando il talento non lavora duro. Dalle parti di Sovico sono pronti a mettere in pratica questa piccola perla di saggezza sportiva, con l’augurio di un 2018 ricco di soddisfazioni e vittorie.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Luca Giovannoni
Luca Giovannoni, ho 25 anni e sono nato e cresciuto a Monza. Mi sono laureato presso la facoltà di Linguaggi dei Media dell’Università Cattolica di Milano, e scrivere è stata da sempre una delle mie più grandi passioni. Su MBNews cerco di raccontare la cronaca cittadina e gli eventi culturali legati al territorio brianzolo con la curiosità tipica del ragazzo di provincia che prova ad affacciarsi al mondo dei grandi...Cerco di leggere e informarmi il più possibile e quando riesco mi concedo lunghe passeggiate nel parco della mia città. Sono uno di quelli che crede che un giorno, piaccia o non piaccia, l’informazione online soppianterà quella cartacea. Non spetta a me giudicare se questo capovolgimento di ruoli porterà a maggiori benefici o se avrà invece conseguenze negative, ma credo che ognuno di noi debba dare il proprio contributo!


Articoli più letti di oggi