21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Concorso "Disegna tu gli auguri del sindaco": vince il disegno di Gaia

Concorso “Disegna tu gli auguri del sindaco”: vince il disegno di Gaia

15 Dicembre 2017

Gli auguri del sindaco saranno anche quelli di Gaia Marsegaglia. É lei, infatti, la piccola vimercatese vincitrice del tradizionale concorso Disegna tu gli auguri del sindaco, che ogni anno utilizza il disegno più significativo tra tutti quelli inviati dagli alunni delle scuole della città come immagine che sarà styampata sulle cartoline che  l’Amministrazione comunale di Vimercate invierà alla cittadinanza per gli auguri di Buone feste.

Gaia, 12 anni, iscritta alla classe 2° B della Scuola Secondaria di Primo Grado Manzoni, ha ritirato il suo premio con mamma Laura e papà Carlo durante la Cerimonia di consegna delle benemerenze civiche.

Insieme alla soddisfazione di vedere il suo disegno stampato sulle cartoline di Natale, Gaia ha ricevuto in dono il libro “100 racconti per bambini coraggiosi” di Elena Sforza. Il libro parla del coraggio attraverso cento storie di uomini coraggiosi di tutti i tempi e di tutti i paesi e serve per capire che il coraggio non ha a che fare con i muscoli e la forza fisica, ma con la consapevolezza dei propri limiti e con la volontà di superarli o almeno di imparare a conviverci.

«Il disegno di Gaia rappresenta un bambino che riceve un pacco regalo da Babbo Natale – ha spiegato il sindaco Francesco Sartini – Ma la cosa che ci ha colpito, è stato il fatto che gli occhi del bambino non erano sulla scatola, ma guardavano quelli di Babbo Natale: ci è piaciuto premiare questo, il valore di un dono, di qualsiasi dono si tratti».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi