19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Chiesti in Regione 8mln di euro per il sottopasso di Meda. Santambrogio ci spera

Chiesti in Regione 8mln di euro per il sottopasso di Meda. Santambrogio ci spera

23 Dicembre 2017

“Speriamo diventi realtà”. Questo il commento del sindaco di Meda Luca Santambrogio all’iniziativa portata avanti, in Consiglio Regionale, dal capogruppo di Lega Nord Massimiliano Romeo che ha sollecitato il Presidente Maroni e la giunta a destinare risorse per circa 8 milioni di euro per la realizzazione del sottopasso ferroviario fra via Seveso e via Cadorna a Meda.

massimiliano romeo capogruppo lega nord consiglio regionale“Il  sottopasso e la conseguente eliminazione del passaggio a livello è senza dubbio un’opera essenziale per tutto il quartiere e per la città di Meda e il necessario presupposto per la riqualificazione dell’area – afferma il capogruppo del Carroccio al Pirellone – il costo stimato dell’opera è di circa 10 milioni di euro complessivamente, come da progetto approvato dal CIPE. La società Pedemontana, che avrebbe l’onere finanziario e realizzativo del sottopasso, non dispone però della copertura finanziaria. Dal Comune di Meda, che nell’aprile 2016 ha chiesto alla Regione l’attivazione di un Accordo di Programma per la riqualificazione dell’area, è pervenuta la disponibilità a cofinanziare con 2 milioni di euro i costi dell’opera. Gli 8 milioni rimanenti potrebbero a mio avviso arrivare da un finanziamento regionale”.

 

Approvato l’ordine del giorno in Regione

Proprio a questo scopo, il capogruppo leghista Massimiliano Romeo  ha proposto al Consiglio Regionale l’ordine del giorno al bilancio per la realizzazione del sottopasso che è stato approvato. Rimane però con i piedi per terra il sindaco medese che, alla notizia, commenta: “Il progetto esiste da molto tempo perché è un’opera connessa a Pedemontana. Ci ha comunque fatto molto piacere l’iniziativa del consigliere regionale Romeo, che ringraziamo – fa sapere – Ora, però, speriamo che un semplice ordine del giorno si trasformi in realtà, non essendo più procrastinabile la realizzazione del sottopasso alle ferrovie nelle vie Cadorna e Seveso: un’opera di fondamentale importanza per la viabilità, l’economia e l’ambiente medese”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi