21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Benemerenze civiche, Vimercate premia le sue eccellenze

Benemerenze civiche, Vimercate premia le sue eccellenze

15 Dicembre 2017

Natale alle porte, tempo di bilanci, tempo di premi. Tempo per l’Amministrazione comunale di premiare le eccellenze che fanno grande Vimercate.

Giovedì 14 dicembre, in una gremitissima Sala Cleopatra di Palazzo Trotti, si è svolta la tradizionale cerimonia di consegna delle Benemerenze civiche. A fare gli onori di casa, il sindaco Francesco Sartini e i rappresentanti della Giunta, il vicesindaco Valeria Calloni e gli assessori alla Cultura Emilio Russo e ai Servizi Sociali Simona Ghedini.

Tante le personalità meritevoli, distintesi nei vari ambiti. Per primi gli Alpini, per «la loro presenza costante in città, nel conservare la memoria storica della nostra patria e nel prodigarsi quotidianamente al servizio della comunità», ha spiegato Calloni.

Il vicesindaco ha poi premiato un’altra essenziale e significativa realtà del territorio, la Ausonia Special 5, squadra di calcio integrato, composta da persone con disabilità e non. La motivazione: «Esempio di integrazione nel nome dello sport per i ragazzi con disabilità, che trovano in questo contesto un’opportunità e un incoraggiamento alla partecipazione, alla formazione e allo sviluppo personale». Il premio è stato ritirato dagli emozionati membri della squadra, dal Presidente Sergio Rota e dal fondatore Giovanni Mauri.

È stata poi la volta delle personalità cittadine distintesi in diversi ambiti. Primo tra tutti Alberto Marchesi, 74enne protagonista di una vittoria da “atleta d’acciaio” ai campionati italiani di Triathlon medio, che ha ricevuto la benemerenza civica «per la gioia e la costanza con le quali si dedica allo sport, dimostrando a giovani e meno giovani che nulla è impossibile».

dav

Premiato anche Alessandro Alchieri, «Per gli importanti risultati sportivi conseguiti, culminati nella vittoria di due medaglie d’oro nel nuoto agli “Special Olympics Italia 2017”. – ha spiegato l’assessore Ghedini – Per la crescita personale di cui si è reso protagonista in questi anni, grazie allo sport, alla famiglia, ad allenatori e compagni e grazie, soprattutto, alla sua forza di volontà».Con lui, presenti anche la mamma Barbara Suman e l’allenatrice Lucia Zulberti.

dav

In ultimo, soddisfazione anche per una celebre designer, Serena Confalonieri, «professionista e imprenditrice, guidata al successo dalla creatività, dalla tenacia, dalla dedizione al lavoro ma anche dalla capacità di sognare».

dav

Tra i premiati anche la stimatissima pediatra Federica Zanetto, «Per la competenza e l’umanità che l’hanno resa negli anni punto di riferimento imprescindibile per centinaia di famiglie vimercatesi – ha spiegato l’assessore ai Servizi Sociali – Per avere sempre coniugato eccellenza scientifica e dedizione al prossimo, sia nel lavoro di tutti i giorni sia nell’impegno come Presidente dell’Associazione Culturale Pediatri».

dig

Durante la cerimonia, l’assessore Russo ha consegnato la targa alla memoria di Dolores Radaelli, ritirata dai nipoti: “±na vita dedicata al Piccolo Teatro di Milano e alla Fondazione Gaber. Stimata e oggi compianta dai più alti esponenti della cultura milanese, molti dei quali portò a esibirsi anche nella sua Vimercate.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi