23 ottobre 2018 Segnala una notizia
Avvelenamento da Tallio, ecco perchè è così pericoloso

Avvelenamento da Tallio, ecco perchè è così pericoloso

7 dicembre 2017

I casi di omicidi da avvelenamento da Tallio negli ultimi anni stanno aumentando, uno degli ultimi casi proprio quello di Nova,  cerchiamo di capire perchè viene usato proprio questo elemento.

Il prof. Luigi Manzo, medico tossicologo, direttore della Scuola di specializzazione in tossicologia medica dell’Università di Pavia, è stato intervistato dalla rivista Starbene su questo tema. L’esperto spiega che il tallio è un metallo impiegato sopratutto nelle aziende in campo elettronico.Il tallio è anche usato come veleno per topi.

tallioE’ un elemento molto pericoloso, a causa della sua alta tossicità per l’uomo: un grammo può essere letale. Anche solo il contatto o l’inalazione possono avere gravi conseguenze infatti bisogna maneggiarlo con cura.

La sua caratteristica principale è che risulta inodore, insapore e incolore. I primi sintomi dell’avvelenamento sono nausea, vomito, tachicardia diarrea e dolore addominale, ma in alti dosaggi può causare la morte velocemente. Anche l’esposizione ripetuta nel tempo a piccole dosi può portare ad avvelenamento, perché il tallio si accumula nell’organismo.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Monza, jeep non si ferma allo stop e investe ciclista 80enne

L'incidente è avvenuto lunedì 22 ottobre alle 7,30.

Va a trovare il figlio in carcere e gli porta due polli farciti con… hashish

In manette è finito un uomo di 58 anni residente a Cesano Maderno. Nella sua abitazione sono stati trovati anche una pistola a salve, alcune cartucce e persino una bomba a mano.

Prima condanna in Brianza per omicidio stradale

L'accusa ha chiesto 8 anni, la difesa ha contestato la ricostruzione del sinistro, ma il giudice ha accolto la tesi accusatoria condannandolo a 5 anni e 4 mesi.

Monza, esonerato Zaffaroni arriva Cristian Brocchi

L'ex allenatore rossonero è stato fortemente voluto da Silvio Berlusconi.

Trascurate e vandalizzate: a Seveso le aree giochi non sono per bambini

Questa settimana è previsto l'intervento all'area giochi del Bosco delle Querce, ma la manutenzione servirebbe un po' ovunque. Le richieste dei genitori.