22 Giugno 2021 Segnala una notizia
Al via il punto impresa digitale, nuova strada per le aziende 4.0

Al via il punto impresa digitale, nuova strada per le aziende 4.0

5 Dicembre 2017

Oggi nella sede di Monza della Camera di commercio di Milano MonzaBrianza Lodi si parlerà delle nuove potenzialità di business per le imprese, legate all’interconnessione della rete con il  mondo degli oggetti e dei luoghi in occasione di “Punto Impresa Digitale. Le tecnologie abilitanti di Impresa 4.0: Internet of Things”. Durante l’incontro sarà presentato il progetto Punto Impresa Digitale, sostenuto dalla Camera di Commercio di Milano MonzaBrianza Lodi, in collaborazione con l’azienda speciale Innovhub SSI, che rientra tra i servizi che le Camere di commercio italiane stanno realizzando per supportare i processi di digitalizzazione rivolti alle imprese di tutti i settori economici, nell’ambito delle azioni previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0.

Per conoscere in tempo reale tutte le attività e i servizi camerali offerti dai PID, le modalità per ottenere i voucher messi a disposizione delle aziende per gli investimenti nel digitale e altre informazioni relative ai piani governativi Impresa 4.0 e Agenda digitale, è online il portale www.puntoimpresadigitale.camco m.it promosso da Unioncamere e realizzato da InfoCamere. Grazie alla mappa georeferenziata presente sul sito sarà possibile individuare il Punto impresa digitale localizzato presso la Camera di commercio più vicina alla propria realtà produttiva.

A Monza e Brianza si investe soprattutto sull’integrazione verticale e orizzontale (Integrazione informazioni lungo la catena del valore), Industrial Internet e IoT (Comunicazione multidirezionale tra processi produttivi e prodotti), Simulazione (Simulazione tra macchine interconnesse per ottimizzare i processi), Cloud (Gestione di elevate quantità di dati su sistemi aperti) e la manifattura additiva (Stampanti in 3D connesse a software di sviluppo digitali).

L’informazione sulle possibilità di accrescere il business passa attraverso il web: Il 37,2% degli imprenditori lombardi dichiara di conoscere il piano grazie ad articoli pubblicati in rete. Gli imprenditori che investono o stanno per farlo vorrebbero più formazione per il personale e maggior supporto finanziario per gli investimenti. Tra gli ambiti tecnologici dove si investe di più i robot collaborativi, soprattutto a Lodi. “Temi caldi” per le imprese milanesi: Cybersicurezza e business continuity e Big Data. Per le imprese della Brianza integrazione verticale e orizzontale e IOT.

Sul tema impresa 4.0, gli ambiti tecnologici in cui le imprese lombarde hanno investito o intendono investire sono la manifattura avanzata (robot collaborativi interconnessi e rapidamente programmabili), per il quale investe il 50,5% delle imprese lombarde, integrazione verticale e orizzontale (23,1%), Internet of Things (19,6%) e il Cloud ( 15,8%). Il 7,6% delle imprese lombarde ha già avviato dei processi di innovazione in azienda, mentre il 9% sta valutando l’opportunità di farlo.

Secondo gli imprenditori lombardi, i principali servizi da incentivare sono la formazione del personale aziendale sui temi (52,5%), e la possibilità di ricevere un supporto finanziario agli investimenti (53%). Su quest’ultimo tema, tra gli imprenditori lombardi che dichiarano di aver usufruito di strumenti di agevolazione, la scelta si orienta maggiormente verso il super e l’iperammortamento, per la deducibilità fiscale in merito all’acquisto di beni (la quota è rispettivamente del 58,7% e del 57,2%), circa 1 su 3 dichiara di aver usufruito della linea Credito Innovazione (Nuova Sabatini), la stessa quota per l’intervento Credito d’imposta ricerca e sviluppo. Ciò emerge da una elaborazione del Servizio Studi, Statistica e Programmazione della Camera di Commercio di Milano MonzaBrianza Lodi su dati dell’Indagine congiunturale di Unioncamere Lombardia al terzo trimestre 2017 – Focus industria 4.0

tabella-imprese-4.0

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi