23 Giugno 2021 Segnala una notizia
Volley, Serie B: I Diavoli Rosa vincono e convincono a Verona

Volley, Serie B: I Diavoli Rosa vincono e convincono a Verona

29 Novembre 2017

I Diavoli Rosa non si fermano e conquistano la quinta vittoria consecutiva vincendo in tre set a Verona, una squadra capace di tenere sulle corde Mandis e compagni nel corso della partita, ma che alla conta finale cede alla lucidità degli ospiti, solidi a muro ed efficaci in attacco.

Nel primo parziale Verona gode subito dello spaesamento del sestetto Diavoli e ne approfitta per allungare il passo ma, superata la tensione, i rosanero reagiscono e grazie al muro (13 muri Diavoli e 6 Verona a fine gara) chiudono il primo parziale 23-25; nel secondo e terzo arriva la vera zampata Diavoli che si affidano a Priore (15 punti) Maiocchi (top scorer con 17 punti) e Barsi (ingresso in corso per il centrale che chiude serata con 8 punti distribuiti al 50% tra attacco e muro) per conquistare l’intera posta in palio, agganciando Ongina, Cisano e Montichiari in cima alla classifica del girone con 18 punti.

Con circa due ore di ritardo sulla tabella di marcia, alle 21.15, la settima giornata di campionato prende vita e sulla sponda rosanero Durand conferma il sestetto delle ultime uscite con Santambrogio-Priore sulla diagonale palleggio-opposto, al centro Mandis e Fumero, di banda Maiocchi e Morato, Raffa Libero. Nel primo set i Diavoli partono un po’ contratti, i padroni di casa sfoderano una buona prova in attacco e riescono a tenere a bada i nostri schiacciatori; con l’ace di Conti si materializza l’11-8. Piano piano i Diavoli prendono le misure e, con una serie di attacchi insidiosi riescono a mettere in difficoltà la difesa veneta col vantaggio che si riduce e si prosegue di pari passo (15-14). Arriva il break di Verona e con un altro servizio dolente, questa volta di Magalini, coach Durand si gioca il tempo (17-14). Gelo in campo per i Diavoli, Alberti fa faticare molto Mandis e compagni con punto ed ace del nuovo allungo dei gialloblu (19-15), gelo scongelato però dal primo tempo di Fumero (19-17). Da qui la riscossa Diavoli, con un buon Priore ed un piazzato Morato che a muro blocca Verona per il 23 pari. Non basta il tempo chiesto da Verona, i Diavoli stoccano gli ultimi due punti che chiudono il travagliato parziale 23-25. Parte in salita anche il secondo set per i Diavoli scesi in campo con Barsi al centro sul capitano Mandis. 6-2 è il lampante inizio di Verona ma, dopo il tempo chiesto da Durand, i Diavoli ingranano la marcia e con Maiocchi, Santambrogio (contrasto a muro vincente del palleggio rosanero sul 7-6) e Priore mettono le frecce per il sorpasso 9-11. Dopo una frazione di set equilibrata, Priore suona la carica ed è un altro muro del giovane Santambrogio a far registrare il +3 Diavoli sul 14-17, vantaggio conservato fino alla chiusura che arriva per mano di Maiocchi con muro e mani out del 22-25.

In avvio di terzo set le formazioni procedono a braccetto, quando sull’8-7 Barsi decide che è ora di farsi sentire e spinge il vantaggio 8-10. Il muro Diavoli continua a salire, non passano più i colpi dei veronesi e con quelli ben piazzati di Maiocchi e Barsi, supportati dal primo tempo di Fumero, i Diavoli si godono il 9-16. Arriva ora un importante break di Verona, che si rifà sotto 15-18, ma Santambrogio cambia gioco e torna a servire Maiocchi che rispinge la squadra al 16-21. Anche al centro i Diavoli rispondono presente, all’appello il primo a farsi sentire è Barsi, per lui muro del 16-22. L’ultima pausa di Verona arriva sul 20-23 ma Maiocchi e Priore sintetizzano l’attesa in vittoria sul 21-25 con Verona che sventola bandiera bianca sul 3-0 conquistato dai Diavoli!

Le dichiarazioni di coach Durand: “Siamo riusciti a portare a casa una partita importante, su un campo sicuramente difficile. Nel primo set siamo stati imprecisi poi sul finale abbiamo riacquistato lucidità e siamo stati bravi in quei punti a giocare con attenzione e a fare le cose che ci eravamo detti; nel secondo e terzo abbiamo costruito il nostro gioco mantenendo sempre qualche punto di vantaggio. Importante la prova di Priore, indubbiamente positivo in campo e ben supportato da Maiocchi, così come nota positiva l’ingresso in campo di Barsi, entrato in corso di gara ma che si è fatto subito sentire. Ora come sempre godiamoci questo risultato pensando e lavorando già al prossimo impegno, un altro scontro diretto contro Montecchio che dovremo approcciare col piacere di voler confrontarsi con una squadra di categoria superiore”.

Fonte: Diavoli Rosa

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi