19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Teleriscaldamento a Monza avanti tutta: lavori in via Oslavia e via Spluga

Teleriscaldamento a Monza avanti tutta: lavori in via Oslavia e via Spluga

3 Novembre 2017

Partiranno il prossimo martedì, 7 novembre, i lavori programmati da parte di ACSM-Agam per l’estensione della rete di teleriscaldamento a Monza. Il cantiere itinerante, della durata di circa un mese, interesserà le Vie Spluga ed Oslavia, dove verrà stesa la nuova rete di servizi.

Per consentire le lavorazioni in cantiere sono previste limitazioni alla circolazione veicolare e deviazioni, sempre garantendo l’accesso e l’uscita dei residenti.

In particolare da martedì 7 novembre lungo via Oslavia è vietato il transito a tutti i veicoli (art. 46 del Codice della Strada) con l’esclusione dei veicoli dei residenti e dei mezzi di pronto intervento e soccorso a partire dall’intersezione con via Tonale fino all’intersezione con via Spluga e lungo la via Spluga. Residenti e mezzi di pronto intervento e soccorso potranno accedere dall’intersezione Tonale/Oslavia e Sempione/Spluga. Stante la strada a fondo chiuso, le due vie vengono disciplinate a doppio senso di circolazione a partire dalle intersezioni sopra indicate sino al limite dell’area di cantiere. Mentre lungo entrambi i lati di via Spluga e di via Oslavia è vietata permanentemente la sosta con rimozione forzata a tutti i veicoli (art. 46 del Codice della Strada) a partire dall’intersezione con via Tonale fino all’intersezione con via Spluga.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi