17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Settimana olandese al Banfi: gli studenti stranieri regalano tulipani ai vimercatesi

Settimana olandese al Banfi: gli studenti stranieri regalano tulipani ai vimercatesi

17 Novembre 2017

Settimana olandese al Liceo Banfi. Si è concluso venerdì mattina 17 novembre il gemellaggio tra gli studenti italiani e quelli provenienti dalla cittadina dei Paesi Bassi Heerhugowaard: 25 ragazzi sono stati ospitati dalla città, a casa di altrettanti studenti che in primavera ricambieranno la visita e saranno ospitati a loro volta dagli olandesi.

Si tratta di una delle interessanti esperienze che gli studenti vivono grazie al fitto programma di scambi culturali messo in campo da un team di vulcaniche insegnanti di inglese: solo qualche settimana fa, erano stati ospiti in città studenti spagnoli e polacchi, ora è stata la volta degli olandesi e presto toccherà agli australiani.

dav

I ragazzi stranieri, guidati dagli insegnanti Peter Vennik e Leah Velman, che insegnano rispettivamente lingua inglese ed educazione civica, sono arrivati in città lunedì 13 novembre. Ad accoglierli, un team di studenti e docenti: proprio gli insegnanti di inglese Angela Di Staso, Adele Zappa, Ileana Romano e Umberto Pasella, grazie alla collaborazione di insegnanti di altri materie, li hanno coinvolti in una serie di attività didattiche e non solo, accompagnandoli alla scoperta della città di Milano e di altre realtà territoriali, insieme ovviamente al nutrito gruppo di studenti vimercatesi.

«È una bella esperienza per i ragazzi – ha commentato una delle coordinatrici del progetto Angela Di Staso – organizzano una serie di attività, si legano molto ed esercitano il loro inglese». «Spesso in questo modo gli studenti scoprono la loro vocazione per la multiculturalità – ha aggiunto Ileana Romano – diversi studenti ormai diventati “grandi” studiano mediazione linguistica o studiano all’estero dopo aver scoperto la loro passione in seguito ai nostri scambi culturali».

Venerdì mattina, in una cerimonia ormai divenuta rituale, i ragazzi olandesi hanno donato al liceo alcuni bulbi di tulipani che sono stati simbolicamente piantati a turno dalle delegazioni olandesi e italiane. In seguito, i giovani si sono salutati con un buffet preparato dalle famiglie degli studenti del Banfi. Dopo una partita di pallavolo nel pomeriggio, i ragazzi si sono salutati definitivamente in serata, quando gli olandesi sono risaliti sul pullman per fare rientro a casa.

L’arrivederci sarà ad aprile, quando i “nostri” studenti andranno a ritrovare i loro amici a casa loro. «Anche in quella occasione si svolgeranno tantissime attività – ha concluso la pro. Di Staso – Lì, come evento finale, da qualche anno viene organizzata una sorta di cerimonia degli oscar: tutti gli studenti, infatti, italiani e olandesi, lavorano durante l’anno ad alcune riprese che poi vengono montate in video che sono proiettati e premiati. È una bella cerimonia, un’occasione di festa per tutti».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi