29 Marzo 2020 Segnala una notizia
Officine Locati: l’innovazione “Made in Monza” conquista i garages di Milano

Officine Locati: l’innovazione “Made in Monza” conquista i garages di Milano

16 Novembre 2017

Si è appena conclusa la fornitura di quasi 100 porte basculanti in un edificio storico nel centro di Milano, nel quartiere di Brera, per la precisione.

“La situazione di questi garages condominiali è molto frequente” afferma il Dott. Guido Locati, Amministratore Delegato di Officine Locati, “con aperture che oggi si rivelano troppo strette per i veicoli moderni; in questo cantiere, di pertinenza di un edificio storico e situato sotto una piazza, alcuni posti auto risultavano addirittura inutilizzabili”.

“Per questo motivo la Committenza ha scelto la basculante “salvaspecchietti, ideata, certificata e prodotta dalla nostra azienda, che consente di sfruttare al massimo il passaggio in larghezza, aggiungendo un livello di sicurezza ed affidabilità superiore”.

officine-locati-basculanti-Milano

La fornitura è durata alcuni mesi, per motivi logistici del cantiere, per un totale di quasi 100 porte, verniciate industrialmente in grigio o rosso; a lavori conclusi, è stato realizzato un interessante video negli “intricati” corselli condominiali.

Le porte da garage Made in Monza, infatti, non utilizzano contrappesi, sostituiti da una molla di torsione sopra il pannello: ciò consente di limitare l’ingombro del telaio fisso (guide laterali) a soli 4 centimetri per parte, rispetto agli 8, 10 e oltre del sistema tradizionale.

officine-locati-basculanti-condominio-garage

Una innovazione di Officine Locati che si rivela preziosissima nella sostituzione di porte da garage condominiali: non solo per adeguarli alle normative sull’aerazione ed alle cresciute esigenze di sicurezza antintrusione (tutte le porte sono dotate di serratura con cilindro di sicurezza, due catenacci e doppia lamiera di protezione), ma anche per migliorare il passaggio utile.

officine-locati-basculanti-condominio

La sostituzione della porta garages, che può essere effettuata anche dal singolo privato senza autorizzazione condominiale, beneficia delle agevolazioni fiscali, quali IVA al 10% e detrazione IRPEF del 50%; si effettua in poche ore e senza opere murarie: in questo video, un esempio di installazione.

Officine Locati è stata fondata a Monza nel 1925: sul sito, oltre alla dettagliata rassegna di prodotti (chiusure di sicurezza, recinzioni da cantiere e grigliati industriali), una interessante sezione dedicata alla storia manifatturiera dell’azienda.

officine-locati-basculanti-garage-Milano

*Pubbliredazionale

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Coronavirus, a Monza e Brianza 2.086 positivi. +138 rispetto a ieri

Nella provincia di Monza e Brianza sale ancora il numero dei contagi: sono 2.086 i pazienti positivi al Covid-19 (+138 rispetto a ieri). Una crescita lenta ma costante.

Coronavirus, ANACI: “Attenzione ai condomini, le parti comuni sono a rischio”

I condomini, in piena emergenza Coronavirus, sono un luogo di potenziale contagio. L'allarme di ANACI e il vademecum che ogni palazzo dovrebbe rispettare.

Coronavirus, i contagi nella provincia di Monza e Brianza. Dati in crescita

Cresce il numero dei pazienti positivi al Coronavirus in Brianza. Nell’intera provincia ieri si contavano 1.750 casi.

Coronavirus, donate 600 mascherine da snorkeling jn poche ore: stop alle donazioni

La provincia :"Ringraziamo di cuore  tutti i cittadini per avere risposto con generosità e tempestività all'appello lanciato."

Coronavirus, in Brianza 2.265 positivi. A Monza si superano i 400 casi

Il San Gerardo di Monza ha gli stessi pazienti delle aree calde perchè grazie ai trasferimenti si riesce a far reggere ancora anche i presidi più esposti.