Cultura

“Come stelle nel buio” al teatro Manzoni Iaia Forte e Isabella Ferrari

Una black comedy dove il talento e la bravura di attrici e regista si manifesteranno in una sceneggiatura ricca di umorismo nero e sofisticata ironia.

Iaia-Forte-by-teatro-manzoni

Riparte col botto la stagione del Teatro Manzoni di Monza. Dopo i primi due spettacoli andati in scena – “Non ti pago” di Luca De Filippo e “Tra la mia ragione e la mia follia ci sei tu” con Umberto Galimberti, Margherita Buy e Sergio Rubini – arriva un’altra commedia debutto di stagione: “Come stelle nel buio” di Igor Esposito.

Lo spettacolo andrà in scena dal 9 al 12 novembre e vedrà sul palco le due celebri attrici Isabella Ferrari e Iaia Forte. Regia di Valerio Binasco.

Isabella-Ferrari-by-teatro-manzoniUna black comedy dove il talento e la bravura di attrici e regista si manifesteranno in una sceneggiatura ricca di umorismo nero e sofisticata ironia.

LA TRAMA

Lo spettacolo vedrà in scena due sorelle, che immerse in una villa piena di ricordi, rivivono un passato glorioso, ma ormai andato perso. Dal passato riemerge inoltre il terribile incidente che si è portato via loro padre, una presenza assente nella commedia, ma costantemente viva nella loro quotidianità. Gli esiti dell’incidente si ripercuotono infatti sulle due sorelle. Regina, che con il genitore avevo stabilito un rapporto morboso e privilegiato, affoga il suo dolore nell’alcool, mentre l’altra figlia Chiara porta al contrario su di sé i segni visibili di questa tragedia, essendo stata costretta alla sedia a rotelle in seguito a tale incidente. Isabella Ferrari e Iaia Forte metteranno dunque in luce il complicato rapporto fra due sorelle, che fra sofferenza e speranza, alternano momenti di ilarità ad altri di totale pazzia, in una commedia dai forti tratti umoristici, eppure commoventi.

Per maggiori informazioni e prezzi dei biglietti sullo spettacolo: www.teatromanzonimonza.it

commenta