24 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, stop al degrado di via Magenta: pronto l'appalto per la riqualificazione

Monza, stop al degrado di via Magenta: pronto l’appalto per la riqualificazione

22 Novembre 2017

L’area del quartiere San Carlo si rifà il look. L’amministrazione comunale ha dato via libera ai lavori di riqualificazione di via Magenta, via XX Settembre e via Cairoli, da anni al centro di roventi polemiche per le loro pessime condizioni di manutenzione.

I COSTI

Il costo dell’operazione quasi 200 mila euro. Il via libera al progetto è arrivato al dunque con qualche mese di ritardo rispetto al previsto a causa della rinuncia alla prima ditta che aveva ottenuto l’appalto. L’amministrazione ha così dovuto assegnare l’intervento alla seconda classificata: la prima era una ditta di Piana degli Albanesi in Provincia di Palermo, la seconda è un’azienda di Rezzonico in Provincia di Como.

LE CRITICITA’

Le condizioni di via Magenta, via Cairoli e via XX Settembre sono critiche da anni e i residenti del quartiere non hanno mancato di segnalare ripetutamente la situazione di degrado (ai limiti della pericolosità per ciclisti e motociclistici) all’amministrazione comunale. La precedente giunta di centro sinistra aveva anche ipotizzato di sostituire il porfido, elemento di arredo urbano caratteristico della zona, ma troppo costoso e complicato da mantenere. Superato adesso lo scoglio della rinuncia della prima ditta, l’amministrazione può dare via libera all’intervento di recupero che dovrebbe iniziare entro la prossima primavera.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi