Attualità

Rapina una farmacia e poi fugge in bicicletta: è caccia al malvivente

L'uomo ha minacciato il titolare della farmacia con un coltello. Si è fatto consegnare l'incasso di 400 euro.

rapina-farmacie-screenshot

È entrato, ha minacciato il titolare della farmacia con un coltello ed è fuggito con l’incasso. Tutto in una manciata di secondi. Ora gli dà la caccia la Polizia di Stato. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, in via Luca della Robbia a Monza.

Erano da poco trascorse le 18 quando una pattuglia di viale Romagna è intervenuta in farmacia, su richiesta del responsabile della farmacia, il quale ha raccontato di essere appena stato rapinato da un uomo armato di coltello che, dopo aver depredato la cassa del suo esercizio commerciale, è fuggito in direzione di via Tiepolo, a bordo di una bicicletta di colore scuro.

Prima di scappare, nonostante in farmacia ci fosse un cliente, il malvivente armato di un coltello di circa 10-12 cm, si è diretto verso il bancone, obbligandolo a consegnargli l’incasso.

Il farmacista ha risposto al rapinatore che i soldi erano in cassaforte ma questi, ignorandolo, è balzato sul retro del bancone e, sotto la minaccia del coltello, lo ha obbligato ad aprire la cassa e consegnargli i circa 400 euro contenuti al suo interno. La Polizia di Stato sta ora dando la caccia al malvivente.

Foto di repertorio

commenta