20 gennaio 2018 Segnala una notizia
Lissone, bando Sicurezza: ecco come verranno spesi i 25mila euro

Lissone, bando Sicurezza: ecco come verranno spesi i 25mila euro

14 novembre 2017

Settimana scorsa Regione Lombardia ha ufficializzato i vincitori del bando Sicurezza che prevede finanziamenti ai Comuni nell’ambito della Polizia Locale e della Protezione Civile. Tra questi vi è anche il Comune di Lissone, che avrà 25mila euro da spendere per il potenziamento della strumentazione tecnica.

Abbiamo chiesto al abbiamo intervistato il Comandate della Polizia Locale cittadina Ferdinando Longobardo come verrà speso questo tesoretto.

“Con il finanziamento regionale di 25mila euro avremo la possibilità di spendere 5mila euro per dotare la Protezione Civile di nuova strumentazione, e d’accordo con loro abbiamo deciso di acquistare due torri faro. Per quello che riguarda invece la Polizia Locale il finanziamento è di 20mila euro e sarà destinato, innanzitutto ad implementare la dotazione degli apparecchi radio portatili, che distribuiremo alle diverse associazioni sul territorio, come la Protezione civile, le guardie ecologiche volontarie e l’associazione dei Carabinieri, che collaborano con noi. Andremo poi ad acquistare dei nuovi tablet, che oramai è diventato uno strumento indispensabile per la nostra attività sul territorio. Con il tablet andiamo a rielaborate tutte le relazioni di servizio, mandiamo le email con le segnalazioni ai vari uffici, è insomma diventato uno strumento di fondamentale importanza. In ultimo andremo ad acquistare due palette Metal detector, che purtroppo con i tempi che corrono dovremo utilizzare per controllare l’accesso alle aree dove si svolgeranno grandi manifestazioni o attività similari.”

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Nicolò Calcagno
Nicolò Calcagno 27 anni, Alessandrino ma Brianzolo d’adozione. Liceo scientifico, studi umanistici. Amo la comunicazione e il giornalismo. Ho lavorato per Radio MilanInter, Radio Alex, Telelombardia, Official Made in Italy e Premium Sport. Attualmente collaboro con la redazione sportiva di Mediaset e racconto per MBNews tutto quello che succede a Desio e Lissone. Lavoro sodo e cerco sempre di migliorare.


Articoli più letti di oggi

SS 36 camion rimosso. Strada chiusa fino domani ore 10

Per consentire la posa del nuovo asfalto la SS36 resterà chiusa fino a stasera per chi proviene da Milano e viaggia verso Lecco.

Animali benvenuti in ospedale a Monza e Desio. Ecco il vademecum

Cani, gatti e coniglietti: amici animali benvenuti nelle strutture ospedaliere. Ecco le regole per la loro permanenza.

Monza, tensione in centro tra Antifascisti e CasaPound. La Polizia carica

La polizia dopo il lancio di sanpietrini da parte di alcuni manifestanti ha deciso di caricare. Il tutto è avvenuto in piazza Cambiaghi mentre c'era il mercato.

Pomeriggio da incubo, Valassina chiusa: auto contro tir e traffico in tilt

Oggi è stato un susseguirsi di incidenti in Valassina. Il bilancio è di tre sinistri, senza feriti gravi, ma che hanno mandato in tilt il traffico verso Lecco.

Lissone, i “Velo ok” saranno attivi… per davvero!

Il Comandate della Polizia Locale Longobardo ci conferma che le colonnine non saranno solo dei deterrenti.