17 Giugno 2021 Segnala una notizia
L'assessore lascia l'auto per 40 minuti e la ritrova smontata

L’assessore lascia l’auto per 40 minuti e la ritrova smontata

24 Novembre 2017

Sono bastati 40 minuti per smontarle l’auto. Disavventura per l’assessore del comune di Monza, Martina Sassoli. Ieri, giovedì 23 novembre, alle ore 20.30 dei vandali si sono accaniti sull’auto dell’esponente di centro destra. Lasciata incustodita a Milano per soli 40 minuti, al suo ritorno Martina Sassoli ha ritrovato la sua Bmw completamente smontata. 

A darne notizia, con tanto di foto, è lei stessa che, con un post su Facebook, ironizza su quanto accaduto. “Milano. Ore 20.30. In 40 minuti sono riusciti a fare sto capolavoro. Concentrati, focalizzati e assolutamente performanti, non c’è che dire. Ps. Secondo me è gente invidiosa delle luminarie di Monza!!!”.

Probabilmente i vandali avevano intenzione di smontare alcuni pezzi della vettura per poi rivenderli. Macchine prese di mira non solo a Milano, anche nel capoluogo brianzolo, più di una macchina è stata protagonista di episodi di questo genere.

L’assessore all’Urbanistica ci scherza su: “Ormai mi resta solo l’ironia”.

auto martina sassoli vandali

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi