23 Giugno 2021 Segnala una notizia
Hockey pista, Serie B: Monza Roller 2017 incappa nella prima sconfitta stagionale

Hockey pista, Serie B: Monza Roller 2017 incappa nella prima sconfitta stagionale

20 Novembre 2017

Si chiude con un’onorevole sconfitta la prima partita ufficiale della storia del Monza Roller 2017. Sulla pista del PalaPietri di Correggio la compagine biancazzurra non è riuscita a raddrizzare nel secondo tempo le cose stortatesi nel primo, quando tra l’8’ e il 12’ ha subito dalla seconda squadra biancorossoblù 3 reti che hanno certamente influito sul morale della giovane truppa guidata dall’allenatore-giocatore Luca Marchini. Nella ripresa le occasioni per pareggiare le sorti dell’incontro ci sono pure state, ma l’inesperienza da una parte e la bravura del portiere avversario dall’altra non hanno permesso di raggiungere l’obiettivo.

Il Monza Roller 2017 scende in pista con Lorenzo Uboldi (nel giorno del suo 19° compleanno) tra i pali, “mister” Marchini, capitan Alessandro Uboldi, Di Simone e Corno. I padroni di casa allenati da Serafino Abbruciati schierano Ferrari in porta, Casari, Gavioli, Pozzi e Galavotti. I primi minuti scorrono in un sostanziale equilibrio, poi all’8’35” Marchini nel tentativo di intercettare una pallina in fase difensiva, la manda sulla propria traversa e 2” dopo Gavioli la butta dentro sotto porta. I biancazzurri subiscono il colpo e al 9’35” incassano il secondo gol su rigore di Casari assegnato per un presunto fallo di Lorenzo Uboldi su Gavioli e all’11’54” il terzo gol al termine di un’azione personale ancora di Gavioli. Sempre lui è l’autore della quarta marcatura emiliana al 18’53” in diagonale. A ridare speranza ai monzesi è Marchini al 22’04”, infilando anch’egli in diagonale dopo uno scambio con Corno: una segnatura molto bella, che raccoglie parecchi applausi tra il pubblico. Il finale di primo tempo registra un importante esordio in Serie B, quello del 14enne Mario Papa, ragazzo dal potenziale tutto da scoprire.

La ripresa comincia con una fiondata da centro pista di Galavotti al 40” che Lorenzo Uboldi non vede partire: la pallina si insacca alla sua sinistra. All’8’44” i locali raggiungono già il decimo fallo, ma il tiro diretto di Alessandro Uboldi prima viene parato e sulla ripetizione, decretata dall’arbitro modenese per il movimento anticipato del portiere Ferrari, la pallina centra il palo. Al 10’32”, invece, il preciso diagonale alto di Gavioli viene premiato col gol. Il Monza Roller riordina le idee e soprattutto mette in pista maggior furore agonistico. E così al 18’01” ottiene un tiro di rigore per un fallo di pattino di Casari, ma dal dischetto Di Simone manda alto. Al 19’24” arriva comunque il secondo gol di marca brianzola e a firmarlo è ancora Marchini al termine di un’azione personale. Al 22’36” Gavioli commette un brutto fallo e viene espulso 2’: stavolta a incaricarsi del tiro diretto è Corno, che però si fa parare la conclusione. Quest’ultimo si rifà a 23” dal termine trasformando un altro tiro diretto, stavolta per l’ingresso anticipato in pista dopo l’espulsione temporanea da parte di Gavioli, mandato dunque anzitempo negli spogliatoi dal direttore di gara, che nell’occasione punisce pure col cartellino blu Francesca Maniero per proteste.

Roller.Correggio

A proposito di “Chicca”, la giocatrice della Nazionale femminile si è riabbracciata a inizio partita col secondo portiere del Monza Roller 2017 Beatrice Marchesi, con la quale ha vinto l’ultimo scudetto “rosa” vestendo la maglia del Breganze.

La sconfitta non è piaciuta all’ex “azzurro” Marchini più per l’atteggiamento tenuto dalla squadra che per questioni tecnico-tattiche: “Presentando il campionato avevo detto che prima di pensare a vincere le partite bisogna avere la mentalità giusta per vincere le partite. Oggi non siamo riusciti ad averla: si è subito visto che avevamo paura. Bisogna ancora lavorare molto sulla voglia di entrare in campo per far vedere quello che si sa fare. Contro una squadra comunque ben organizzata abbiamo da una parte preso dei gol che si potevano evitare e dall’altra siamo arrivati troppo spesso molli davanti alla porta avversaria. Proprio per responsabilizzare i ragazzi ho deciso di rinunciare a battere i tiri da fermo: questo primo campionato deve servire a farli crescere sotto tutti i punti di vista. Purtroppo il calendario propone per noi già il turno di riposo: avrei preferito averlo più in là. Cercheremo di farci trovare pronti per la trasferta in casa del Roller Lodi”.

Il Monza Roller 2017 osserverà infatti il prossimo fine settimana il proprio turno di riposo nel girone. Tornerà in pista sabato 2 dicembre alle ore 18 al PalaCastellotti di Lodi contro, appunto, il Roller Lodi.

CORREGGIO B-MONZA ROLLER 2017 6-3 (4-1)

CORREGGIO B: Moncalieri, Galavotti, Casari, Caroli, Pozzi, Artioli, Gavioli, Righi, Maniero, Ferrari. All.: Abbruciati.

MONZA ROLLER 2017: Marchesi, Marchini, Papa, Reggio, Corno, Uboldi A., Casirati, Di Simone, Uboldi L.. All.: Marchini.

ARBITRO: Uguzzoni di Spilamberto.

MARCATORI: p.t. 8’37″ Gavioli, 9’55” Casari, 11’54” Gavioli, 18’53” Gavioli, 22’04” Marchini; s.t. 0’40″ Galavotti, 10’32” Gavioli, 19’24” Marchini, 24’37” Corno.

NOTE: falli di squadra Correggio B 12, Monza Roller 2017 5; espulsi 2′ Gavioli e Maniero e definitivamente Gavioli.

Fonte: Monza Roller 2017

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi