03 Agosto 2021 Segnala una notizia
Furto lampo in centro Monza: rompe il finestrino e ruba la borsa con pc

Furto lampo in centro Monza: rompe il finestrino e ruba la borsa con pc

7 Novembre 2017

Sono bastati pochi attimi, una manciata di minuti per sconvolgere la giornata ad una giovane donna che questa mattina è stata derubata nella sua auto, proprio mentre stava lasciando il suo piccolo bimbo all’asilo nido “Giardino Segreto” in pieno centro storico a Monza.

Erano le 8.25 nella trafficata via Carlo Alberto, a quell’ora piena di pedoni e auto che lasciano i bambini nelle varie scuole del centro città, quando uno o più malviventi (le telecamere sono ancora la vaglio degli inquirenti) con un fortissimo colpo hanno frantumato in mille pezzi il vetro anteriore della Volkswagen Passat lato passeggero, in cui la donna aveva lasciato la borsa del computer contente però anche tutti i suoi effetti personali tra cui il portafoglio, il cellulare e le chiavi di casa.

“Mi sono rimaste solo le chiavi della macchina” afferma la donna ancora in evidente stato di shock. “Sono certa che mi hanno curata, purtroppo non ho visto nulla perché ero appena entrata all’asilo, ma la tempistica non lascia dubbi…penso che saranno passati un paio di minuti sì e no”.

I vigili chiamati dai passanti sono subito accorsi sul posto e stanno cercando di fare luce sulla brutta vicenda.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Merlo
Nata a Sondrio ma valtellinese solo nel sangue. Le mie città sono Monza, dove da sempre vivo e lavoro, e Bormio dove trascorro gran parte delle mie vacanze e ogni volta trovo le energie per ricaricarmi. Laureata in Pubbliche Relazioni allo IULM, mi occupo di comunicazione e marketing da quasi vent’anni. Mamma di due splendidi bambini, dal 2012 sono Presidente del Pattinaggio Cornate d’Adda, società a cui dedico parte del mio lavoro e della mia passione per lo sport, in particolare per i pattini a rotelle sui quali ho mosso i primi passi all’età di 4 anni. La scrittura è sempre stata un mio pallino insieme alla moda, il beauty e il mare “bello” d’estate. Precisa ed organizzata, sul mio principale difetto non ho dubbi: sono perennemente in ritardo…ma mai sul lavoro.


Articoli più letti di oggi