14 Giugno 2021 Segnala una notizia
Cesano Maderno, al Leo Club un riconoscimento internazionale

Cesano Maderno, al Leo Club un riconoscimento internazionale

17 Novembre 2017

Il Board del Lions Club Internazional, riunitosi nella sua sede centrale di Chicago, ha deliberato la assegnazione del prestigioso premio “Leo Club Excellence Award Winners 2016-2017 Recipiens” a 50 Leo ClubS sparsi in tutti i cinque continenti del mondo che si sono maggiormente distinti per l’impegno leonistico, per la qualità e la quantità dei services effettuati, oltre che per la capacità di attrarre importanti energie giovanili all’interno della grande famiglia lionistica.

Fra i Leo Club premiati ce ne sono alcuni americani, alcuni canadesi, alcuni brasiliani, alcuni indiani, alcuni africani e alcuni europei, fra i quali c’è anche il Leo Club Cesano Maderno e Brianza Occidentale. Tutto il Distretto 108 Ib1 – comprendente i Lions ed i Leo Clubs delle Provincie di Monza e Brianza, di Como, di Lecco, di Sondrio e di Varese – si è complimentato con i giovani cesanesi, protagonisti di un Leo Club che, nonostante sia nato solo un anno fa, è già riuscito ad affermarsi clamorosamente a livello internazionale, ottenendo un premio di alto prestigio.

Fondatore e primo Presidente di questo Leo Club è il Lion Alessandro Cazzaniga, un giovane cesanese entusiasta e generoso che è riuscito a mettere assieme e a motivare una trentina di ragazzi e ragazze della zona, riuscendo a promuovere numerose iniziative di particolare importanza, fra cui il concerto di musica classica nel dicembre dell’anno scorso all’Auditorium BCC di Carate e Brianza, concerto diretto dal giovane direttore cesanese Leo Michele Spotti, davanti ad un numerosissimo pubblico, per lo più giovanile.

Particolarmente apprezzato è stato anche il service dell’anno del Club: l’addestramento di un cane molecolare – addestrato per la prevenzione delle crisi ipoglicemiche dei diabetici – che è stato donato ad una bambina diabetica della zona, utilizzando le risorse reperite con tante iniziative simpatiche effettuate sul territorio: gazebi nelle piazze, aperitivi e brunch benefici, sottoscrizioni ecc.

“È una grande soddisfazione non solo per me, ma per tutto il gruppo dei giovani che, con me, hanno operato con grande entusiasmo, con dedizione e con continuità – ha detto Alessandro Cazzaniga – e anche adesso che non sono più Presidente, il Leo Club -sotto la Presidenza di Filippo Rossi– sta ancora operando con efficacia e sta facendo cose grandi per Cesano e per la nostra Brianza ed ora, che – per limiti di età- sono passato dal Leo al Lions, sarò sempre costantemente vicino a loro nel mio nuovo ruolo di Leo Advisor per continuare ad operare sempre di più e meglio in aiuto di chi ha più bisogno”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi