25 Luglio 2021 Segnala una notizia
Cesano, la bellezza di Palazzo Arese Borromeo a 1 euro

Cesano, la bellezza di Palazzo Arese Borromeo a 1 euro

6 Novembre 2017

Successo di pubblico, ieri mattina 5 novembre, per la prima visita guidata tenuta dall’assessore alla Cultura Silvia Boldrini a Palazzo Arese Borromeo. Sono state oltre 50 le persone che hanno approfittato della proposta, lanciata dallo stesso assessore, di una visita guidata ogni prima domenica del mese alle 11.00 al prezzo simbolico di 1 euro.

Le visita è stata organizzata fra l’altro per sensibilizzare la raccolta di voti per il restauro della Stanza del Castello nell’ambito del concorso “Le Reti del Cuore”, indetto dalla multiutility RetiPiù, per il recupero di beni artistici nei Comuni dove la società presta servizio.

COME VOTARE

Ricordiamo che si può votare fino al 15 novembre sul sito www.retipiu.it (Stanza del Castello) ed esprimere la preferenza on-line seguendo le istruzioni. Il voto non costa nulla ed è aperto a tutti i cittadini, non solo cesanesi, che hanno più di 16 anni. E’ possibile votare anche presso i seguenti punti di facilitazione al voto: Biblioteca Civica Pappalettera di via Borromeo 5, Infopoint di Palazzo Arese Borromeo e Ufficio Cultura comunale.

Domenica prossima, 12 novembre, la visita delle 11.00 alla Stanza del Castello potrà essere effettuata al prezzo simbolico di 1 euro.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi