09 Luglio 2020 Segnala una notizia
Brianza per il Cuore, l'associazione che si prende cura dei defibrillatori monzesi

Brianza per il Cuore, l’associazione che si prende cura dei defibrillatori monzesi

2 Novembre 2017

Nessuno ci pensa, eppure qualcuno lo fa: è Brianza per il Cuore la onlus che, fin dalla loro installazione, si prende cura dei 13 defibrillatori sul territorio monzese.

Un compito, quello dell’associazione, che sottolinea due questioni molto rilevanti: prima di tutto, la necessità di seguire i corsi per essere abilitati all’utilizzo dei defibrillatori, in caso di emergenza e, secondo, l’importanza di sostenere la onlus per permettere che i macchinari siano sempre in funzione.

Solo nella città di Monza, sono ben 13 i dispositivi donati da Brianza per il Cuore. Fondamentale la loro presenza che, però, da sola non basta in caso di arresto cardiaco: ecco perchè oltre mille persone hanno scelto di diventare ‘cittadini salvacuore’. Per ricevere l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore come soccorritore laico, è sufficiente frequentare il ‘Corso cittadino salvacuore’ di Brianza per il Cuore Onlus.

La lezione dura pochissime ore e non richiede competenze mediche specifiche, ecco perchè riscuote tanto successo. Dopo una prima parte teorica, i partecipanti sono stati invitati a provare le manovre di primo soccorso utilizzando il defibrillatore ed un manichino reattivo.

Brianza-per-il-cuore-corso-BLSD-cardioprotetto-mb-2

Per partecipare al prossimo corso è sufficiente iscriversi e presentarsi alle ore 8.45 per la registrazione presso la sede di Brianza per il Cuore di Villa Serena in via Pergolesi 33. La lezione dura circa cinque ore con obbligo di frequenza sia della parte teorica che della parte pratica. La certificazione verrà rilasciata dal 118 di competenza e inviata con mail e abilita all’esecuzione delle manovre di rianimazione cardipolmonare e all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico. [CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL PROSSIMO CORSO]

Tutti i fondi raccolti con i numerosi eventi della Onlus e le donazioni dei sostenitori sono devoluti a sostegno della causa e, in particolare, per la manutenzione dei defibrillatori che, per consentirne un corretto funzionamento, è piuttosto onerosa.

Per leggere altre news di Brianza per il Cuore Onlus clicca qui
Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi

Arcore la cancellata della scuola sarà rimessa a nuovo dai lavoratori della Knorr Bremse in cassa

Sono 20 i dipendenti dell'azienda che lunedì 13 luglio saranno al lavoro. Allo studio un ulteriore iniziativa a sostegno dei un'associazione di Velasca.

Ospedale di Vimercate, ecco le regole per le visite. Parto, sì all’accesso di un visitatore

Accessi limitati: restano in vigore le restrizioni. Il visitatore è sottoposto a tampone naso faringeo per ricerca di SARS- CoV-2

Vedano al Lambro è Covid free. L’aggiornamento dei sindaci brianzoli

Finalmente la notizia che in tanti aspettavano: dopo Correzzana, Carnate e  Renate, ora Vedano al Lambro vede il dato dei positivi azzerato.

Brugherio zero contagi da una settimana, Carate piange altre due vittime. L’aggiornamento dei sindaci

Nella provincia di Monza e Brianza 5 i pazienti positivi al tampone nelle ultime 24 ore.

Si incatena al comune di Vimercate: “Ho bisogno di aiuto, non so come andare avanti”

Una clamorosa protesta simbolica, di pochi minuti, ma che la donna spera serva a smuovere le coscienze.