24 Giugno 2021 Segnala una notizia
Brianza #luoghiabbandonati “Scena2: Multi Sala Magic Movie Park"

Brianza #luoghiabbandonati “Scena2: Multi Sala Magic Movie Park”

29 Novembre 2017

Continua il nostro viaggio nei #luoghiabbandonati della Brianza, in collaborazione con i fotografi Maria Vittoria Pezzoni e Riccardo Boaglio del progetto Urban Storytellers.  Con le loro immagini raccontano la storia  un tempo gloriosa, ora dimenticata, di strutture urbane cadute in disuso. Sono sette quelle visitate in Brianza, settimana scorsa abbiamo raccontato la Tintoria de Simoni meglio nota in città come Ex Boccaccio.   Oggi abbiamo scelto di mostrarvi il Multi Sala Magic Movie Park.

Questo enorme cinema si estende su una superficie superiore a 21.000 mq tra Muggiò e Nova Milanese. Nel 2001 viene inaugurato e rimane attivo fino al 2006. Poi il disuso e il degrado.

>> Per leggere il primo episodio clicca qui

luoghi-abbandonati-multisala-magic-movie-park-20

La storia

La società che si occupò della costruzione fu la Tornado Gest S.r.l., allora gestita dal figlio dei coniugi Zaccaria e poi ceduta all’imprenditore Saverio Lo Mastro, socio in affari di Rocco Castello. Quest’ultimo, uno dei capi della Ndrangheta di Seregno, fu ucciso nel 2008 da 26 colpi di arma da fuoco. Nell’affare poi entrò l’imprenditore cinese Song Zhicai, in fuga dalla pena di morte, condannato nel suo paese d’origine per una gigantesca truffa. Zhicai fu determinante nel fallimento del progetto, la sua intenzione era creare all’interno del cinema un vero e proprio mercato cinese.

Convinse alcuni dei negozianti cinesi di via Sarpi (a Milano) a spostarsi all’interno del cinema. Zhicai però non richiese le autorizzazioni al Comune e non pagò le relative tasse. Nel luglio del 2006, il Comune di Muggiò gli notifica una serie di ordinanze contro l’abusivismo e stacca la corrente elettrica alla strutturaUna settimana dopo i negozianti si ribellarono e Zhicai sfiorò il linciaggio. L’imprenditore cinese e i soci italiani finirono sotto processo e la Tornado Gest S.r.l. fu dichiarata fallita.

Negli anni successivi il multisala Magic Movie Park più volte è stato presentato all’asta ma nessuno l’ha acquistato, attualmente è quotato 3 milioni di euro, un ventesimo del suo prezzo originale.

Dal momento dell’abbandono, l’area è stata assaltata dai “cacciatori di rame” che hanno smembrato ogni parte della struttura.

luoghi-abbandonati-multisala-magic-movie-park-22

Ecco un bar all’interno di questo mastodontico colosso di cemento abbandonato tra Nova Milanese e Muggiò.

luoghi-abbandonati-multisala-magic-movie-park-13

Per supportare il bellissimo lavoro dei ragazzi di Urbex vi invitiamo a mettere un like e a seguirli sulla loro pagina facebook.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi