19 luglio 2018 Segnala una notizia
Bassi Immobiliare: la professione dell'agente immobiliare

Bassi Immobiliare: la professione dell’agente immobiliare

20 novembre 2017

Troppo spesso ho sentito parlare dell’attività che svolgo con serietà e professionalità da più di 17 anni in termini riduttivi e purtroppo anche negativi. Troppo spesso mi sono trovato nelle condizioni di dover affrontare discussioni all’interno delle quali il ruolo dell’Agente Immobiliare veniva descritto come quello di un bandito da Far west, molti luoghi comuni, frasi fatte di circostanza. Ho pensato così di approfittare del prezioso spazio che mi è stato concesso per scrivere qualcosa per condividere con tutti voi i contenuti, i contorni e la complessità di un’attività che, se svolta con professionalità, richiede una preparazione, un impegno e uno spessore professionale non indifferente.

L’acquisto e la vendita della casa rappresenta un passaggio importante per ognuno di noi, perché per ognuno di noi la casa rappresenta un simbolo importante. “Essere a casa”, “Tornare a casa”, “Sentirsi a casa” sono tutte espressioni che spesso pronunciamo e che indicano quanto la “casa” appunto, rappresenti  un importante punto di riferimento prima di tutto dal punto di vista affettivo. Il profondo significato del valore di “casa” è ancestrale, sin dai remoti tempi delle caverne quel luogo ha rappresentato per i nostri antenati protezione, luogo dove potersi esprimere (non a caso venivano riempite da segni e disegni).

E’ un luogo dove viene rappresentata ed espressa la personalità di chi la abita. La casa è quindi espressione di sé ma è anche spazio vitale, spazio dove sperimentare la convivenza con un altro essere umano, e si potrebbe andare avanti ancora tanto per evidenziare il peso specifico che quelle quattro mura rappresentano. Anche dal punto di vista economico la casa quasi sempre è l’acquisto più importante nella vita di una famiglia. Un valore importante sotto tutti i punti di vista. Capite bene che quindi l’Agente Immobiliare ha un ruolo altrettanto fondamentale, tutt’altro che banale. Per esercitarlo ed essere di reale supporto a valore aggiunto è necessario sviluppare forti competenze tecniche e professionali assolutamente non indifferenti: dagli aspetti di carattere giuridico, a quelli inerenti all’urbanistica, alle tecniche di vendita, per condurre efficacemente una trattativa. L’agente immobiliare attento a intercettare i bisogni reali dei clienti, deve essere capace di sviluppare relazioni efficaci e leggere al di là di quello che il cliente sta chiedendo e dicendo in un preciso momento. Deve saper leggere il contesto ed essere dotato di capacità organizzative.

Gestire una trattativa è tutto tranne che banale.
Vendere e acquistare sono due fasi molto differenti tra di loro con valenze profondamente diverse. Quando vendiamo ci aspettiamo di ricevere fondamentalmente un servizio, ci affidiamo ad una struttura che vende se stessa, la sua professionalità e le sue competenze. Quando invece compriamo il valore aggiunto per noi si sposta sul significato del bene che vogliamo acquistare.
Anche in questo caso c’è un servizio a supporto ma la focalizzazione del singolo e della trattativa si sposta, ed il servizio connesso all’acquisto consente di concludere il contratto con una tutela e delle certezze che una trattativa tra privati non può avere.

Un ruolo da rivalutare, troppo spesso bistrattato che nel tempo si è dotato di alcuni importanti riferimenti utili a riqualificare la professione. Gli aggiornamenti sono all’ordine del giorno (FIAIP, di cui faccio parte del direttivo per la formazione è molto attiva) sia dal punto di vista normativo che di vendita e marketing. Un’attività lavorativa in continua evoluzione, perché tutto cambia anche se a volte facciamo fatica a percepirlo, una splendida opportunità imprenditoriale, variegata e stimolante.

L’Agente Immobiliare è un partner imprescindibile, importante e qualificato. Un lavoro impegnativo, come impegnativo risulta essere tutto quello che esprime qualità, professionalità, onestà ed eticità. Avvicinatevi a questa professione con serietà, determinazione, umiltà e disponibilità ad apprendere e sarete ripagati nel migliore dei modi, con il riconoscimento e la gratitudine delle persone che a voi si affideranno per essere accompagnate in un pezzo importante del loro percorso di vita.

Attilio Bassi

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Profughi a Briosco? Proteste al presidio: “Il comune deve fare qualcosa subito”

Il Ministro degli Interni Salvini è intervenuto sulla questione: prima la volontà del territorio. Se Briosco dice no, la prefettura deve trovare una soluzione alternativa alla sistemazione dei 14 richiedenti asilo

Consumo di suolo, è la Brianza la pecora nera delle province italiane

Con il 41% di suolo consumato e 35 ettari in più nel 2017, è la provincia peggiore del Bel Paese. È qui il Comune italiano con il maggiore consumo di suolo: Lissone

Studio dentistico ricerca assistente alla poltrona

Studio dentistico ricerca assistente alla poltrona anche senza esperienza, 20/22 anni, con buone capacità relazionali, uso computer. Serietà e voglia di apprendere nozioni nuove, simpatia.

Agenti più sicuri con le body-cam: dopo il test a Brugherio, il bando di Regione Lombardia

Le piccole telecamere sono in dotazione al corpo di Polizia Locale.

Stadio Brianteo e centro sportivo Monzello in concessione al Monza 1912 per 44 anni

Il club biancorosso pagherà 10.101 euro oltre Iva di canone annuo.