29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Viole in più di cento colori: a Monza una mostra dalle "100 sfumature"

Viole in più di cento colori: a Monza una mostra dalle “100 sfumature”

10 Ottobre 2017

Viola, viola del pensiero, violetta… sono molti i modi con cui ci riferiamo a questo fiore, uno dei più conosciuti e amati, fonte di ispirazione per poeti, scrittori, pittori grazie alla sua bellezza e delicatezza. Il significato che la viola ha assunto nel corso degli anni in tutto il mondo è quello di un invito a pensare alla persona da cui è stata ricevuta: donare una viola significa “pensa a me”.

E per celebrare la bellezza di questo fiore arriva a Monza la mostra itinerante per scoprire viole in più di 100 colori tutte fiorite contemporaneamente.

La  mostra dal titolo “100 sfumature di viole”, sta facendo il giro del Centro-Nord Italia facendo tappa in diversi centri di giardinaggio. Sabato 14 e domenica 15 sarà a Bellusco presso la Floricoltura Briantea (Via Adda 18).

viole-del-pensiero-colori-speciali_m(1)

Sarà l’occasione unica per ammirare insieme viole in più di cento colori differenti e originali – porpora, giallo-viola, viola occhio bianco, blu lavanda, terracotta cangiante, miele, pesca melba, giallo oro, arancio violetto, rosa fragola, sole di mezzanotte, denim… solo per citarne alcuni – , tutte fiorite contemporaneamente.

L’obiettivo della mostra, oltre che culturale,  è divulgativo: il pubblico verrà condotto alla scoperta di nuove varietà di viole, con l’aggiunta di suggerimenti ed esempi per la composizione di vasi o aree fiorite, e con curiosità e informazioni sulla loro coltivazione. Ad esempio: sapevate che le viole resistono al gelo dell’inverno?

Tutte le viole esposte saranno anche in vendita. Per maggiori informazioni: www.100sfumaturediviole.it 

——-

In mostra, quattro famiglie differenti di viole:

–          Miniviole (Viola x wittrockiana): sono Viole del pensiero a fiore medio-piccolo (3-4 cm) a portamento strisciante tappezzante. Sono la migliore varietà di viole per aiuole e prati, fioriscono anche col gelo e resistono molto bene sotto la neve. Ogni pianta porta una grande quantità di fiori che, anche se bagnati, non si piegano e dunque rimangono belli anche dopo la pioggia.

–          Miniviole ricadenti ® (Viola x wittrockiana): sono viole del pensiero a fiore medio-piccolo (diametro 3-4 cm) con portamento ricadente. Ogni pianta può portare centinaia di fiori ed è perfetta per abbellire finestre e balconi. Fioriscono durante l’inverno, sono molto resistenti alle intemperie e non temono il gelo.

–          Viole del pensiero: a fiore medio (5-10 cm) e grosso (8-12 cm), sono conosciute anche come Viole pansè, hanno portamento tappezzante e sono resistenti al gelo. Sono apprezzate in tutto il mondo per i loro colori vivaci, per i loro contrasti di sfumature e per le loro forme particolari. Per le aiuole vanno meglio le viole a fiore medio, mentre per i balconi sono consigliate quelle a fiore grosso.

–          Viole cornute: a fiore piccolo (2-3 cm), con portamento tappezzante, resistenti al gelo, disponibili in moltissimi colori e forme differenti del fiore. Ogni pianta porta moltissimi fiori che creano un cuscino colorato. Oltre ad essere le viole più precoci a fiorire, garantiscono una discreta resistenza alle intemperie proprio perché il fiore piccolo, essendo leggero, non soffre particolarmente il vento ed il peso dell’acqua.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi