Quantcast
Villa Mafalda Roma, il nuovo che avanza in oculistica - MBNews
Salute

Villa Mafalda Roma, il nuovo che avanza in oculistica

Il territorio della Brianza, ed in particolare le città di Monza e di Desio, sono al vertice in Italia per quel che riguarda l’innovazione nell’ambito dell’oculistica, con un notevole aumento degli interventi e della qualità delle diagnosi.

Villa-Mafalda-Roma-Il-nuove-avanza-in-oculistica

Il territorio della Brianza, ed in particolare le città di Monza e di Desio, sono al vertice in Italia per quel che riguarda l’innovazione nell’ambito dell’oculistica, con un notevole aumento degli interventi e della qualità delle diagnosi. Livelli di eccellenza che si pongono sulla strada dei più importanti centri europei ed internazionali.

A dare un importante contributo a queste operazioni, sono senza ombra di dubbio le prestigiose ed innovative apparecchiature di cui è dotato l’ospedale di Desio. Attrezzature e macchinari che permettono una diagnosi precisa e accurata che, accompagnata dagli interventi chirurgici, offre ai pazienti la possibilità di sottoporsi a particolari controlli come la fluorangiografia e la tomografia oculare a luce coerente. Sull’evoluzione tecnologica e le tecniche di cura oculistica si inseriscono le opinioni e le recensioni del centro polispecialistico Villa Mafalda di Roma, che ha recentemente inaugurato il reparto AktiVision. Uno spazio tecnicamente avanzato che, come le strutture mediche della Brianza, effettua sia diagnosi sulle malattie oculari che operazioni chirurgiche oculari, mettendo al centro dell’attenzione la diagnosi e i bisogni del paziente (per info vedi il sito della Clinica Villa Mafalda dedicato ad AktiVision).

Clinica Villa Mafalda Roma recensioni sull’innovazione dell’oculistica

Uno strumento indispensabile inserito all’interno del presidio di Desio è sicuramente lo Spectralis OCT, un’importante apparecchiatura che permette l’esecuzione di ben 3 esami diagnostici attraverso l’utilizzo di una tecnica non invasiva e di precisi interventi chirurgici. In riferimento alle recensioni l’utilizzo di questo strumento all’interno dell’ospedale Desiano garantisce il trattamento anche di patologie dal carattere più complesso, come ad esempio il distacco della retina o la cura della retinopatia diabetica, passando poi ai trapianti di cornea.
Per Clinica Villa Mafalda l’utilizzo di innovative tecnologie significa dare nuove prospettive al paziente inserendolo in un percorso che parte dalla prevenzione e si conclude con l’applicazione di pratiche di cure innovative e dal carattere specifico.

A mettere la struttura Brianzola sullo stesso piano delle più importanti realtà internazionali è l’utilizzo dell’innovativo sistema 3D che, oltre ad offrire ai medici una visione avanzata delle operazioni in corso, permette di trasmettere i diversi interventi in modalità streaming.
Un’importante occasione per offrire agli studenti delle scuole di specializzazione, ed ai colleghi interessati, uno strumento di condivisione delle informazioni. Stando alle recensioni degli utenti coinvolti inoltre, si tratta di un’iniziativa che permette la partecipazione a nuove esperienze, e rappresenta un modo interessante per comunicare al mondo esterno l’universo della chirurgia e dell’oculistica. Ma non solo. Secondo Villa Mafalda di Roma il nuovo che avanza in oculistica coinvolge direttamente i pazienti in tutto l’iter decisionale, dando la possibilità di toccare con mano quella che può essere l’evoluzione positiva della
propria patologia.

La tecnologia 3D offre così la possibilità di ottenere immagini ad alta risoluzione e di visionare l’intervento in diretta. L’ausilio di questi strumenti in tutto il campo medico internazionale si presenta come una nuova era per la trasmissione delle immagini di alta qualità all’interno dell’universo oculistico. ll 3D offre infatti importanti elementi distintivi come l’ampio campo, la profondità di messa a fuoco e la possibilità di elaborare le immagini in maniera digitale. In questa maniera, in relazione alle opinioni della comunità scientifica, sarà possibile sfruttare anche le varie regolazioni degli apparati digitali in utilizzo, come i filtri, il potenziamento della luce o le particolari tecniche di contrasto.

Nel territorio Brianzolo, la città di Monza non è assolutamente da meno e si presenta come una vera eccellenza, mettendo in campo importanti conoscenze e strumenti per quel che riguarda le tecnologie utilizzate durante gli interventi dedicati all’asportazione della cataratta.

Operazioni possibili attraverso l’ausilio della tecnologia laser a femtosecondi che sfrutta gli impulsi a frequenza elevata e garantisce la possibilità di eseguire in assoluta sicurezza i tagli di accesso alla cornea. L’opinione generale, frutto di attenti studi e delle recensioni sul campo rivela che attraverso questo sistema sarà possibile ridurre in maniera notevole l’energia ultrasonica e la successiva perdita di cellule endoteliali.

Villa Mafalda non ha dubbi a riguardo e con la sua opinione riconosce che attualmente la tecnologia laser ha raggiunto dei livelli altissimi, permettendo non solo la cura di determinate patologie e una maggiore acutezza visiva, ma raggiungendo anche il minor numero di complicazioni con risultati estremamente efficaci. L’utilizzo di nuove tecnologie e lo sviluppo di cure innovative rappresenta l’excursus obbligatorio e di fondamentale importanza per garantire al paziente solo il meglio delle cure e dei trattamenti legati alle patologie oculistiche. La strada da percorrere per raggiungere anche nel territorio della Brianza una qualità della vita agevolata dal preciso e corretto trattamento delle diverse patologie.

commenta