Unity show project: strepitoso quinto posto agli Europei in Olanda

Unity show project: strepitoso quinto posto agli Europei in Olanda

Unity show project sempre più in alto. Miglior finale di stagione non poteva esserci. Sabato 30 settembre a Kerkrade, Olanda, si sono svolti i campionati europei e Unity è riuscito a non smentirsi, migliorando di una posizione rispetto lo scorso anno. 81.65 i punti ottenuti per conquistare la quinta posizione assoluta europea con lo show SideS.

Molti i commenti positivi dei giudici e complimenti da parte di molti appassionati non solo italiani; una bellissima standing ovation spontanea ed energica sull’ultima nota dello show che ha fatto commuovere i ragazzi in campo facendo scappare più di una lacrima sui loro volti.

unity-show-project-europei-olanda-2017 -16Besana, Mosson, Vicenza, Rimini, Torino, Bergamo, Milano, Brescia, Como, Varese partono da qui ogni weekend i ragazzi per ritrovarsi tutti insieme a provare, macinando Km di passione. Unity nato dall’unione del gruppo di Besana Secutores Drum and Bugle Corps (MB) e Mosson Drum and Bugle Corps (VI) attira ogni anno ragazzi provenienti da ogni parte del nord Italia, sconosciuti che in pochissimo tempo diventano amici, come se fossero uniti da sempre, come una famiglia.

“CERCHIO, voi usate spesso questa forma di stare insieme: prima di fare una run, prima di entrare in campo, quando uscite….il cerchio è protettivo, serve a tener dentro l’energia, a farla circolare e impedisce l’entrata di ciò che è negativo. A volte si restringe per proteggere, consolare ed essere più vicini. Per me il cerchio più piccolo è quello che si crea quando due persone si abbracciano e in questi giorni ho visto tutti questi cerchi in momenti di fatica, di perplessità, nei momenti di carica, di adrenalina, di delusione, di arrabbiattura e nei momenti di soddisfazione e di felicità.” Queste le parole di uno dei tanti volontari che hanno seguito i ragazzi in Olanda.

Ottimo il lavoro dei compositori e ideatori di questo show: Elana Siegel per la parte coreografica, Thomas Sparling per il design, Rob Ferguson e Simeone Riva per la stesura delle musiche, Jelle De Vries come istruttore delle percussioni e Francesco Villa coordinatore del gruppo.

Se volete rivivere l’esibizione di Unity show project clicca qui
Pagina Facebook

Fonte foto Stefan Richter e Unity show project

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Su Fonte Esterna

Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.