Quantcast
Stazione di Monza, tragedia lungo i binari. Morta una 30enne - MBNews
Attualità

Stazione di Monza, tragedia lungo i binari. Morta una 30enne

Una ragazza di 30 anni è decaduta questa mattina, poco dopo le 9.30, presso lo snodo ferroviario cittadino.

elisoccorso-sopra-free

Monza, tragedia sui binari. Una ragazza di 30 anni è deceduta questa mattina, poco dopo le 9.30, presso lo snodo ferroviario cittadino. Ancora non si conoscono le dinamiche di quanto accaduto: per sapere se si tratta di un gesto disperato volontario o di un terribile incidente si dovrà attendere la ricostruzione della polizia ferroviaria, che si sta occupando del caso.

La tragedia si è verificata all’altezza di via Monte Pasubio. Sarebbe stata travolta in pieno dal treno, impossibile per il macchinista evitare l’impatto con il donna di cui non sono state rese note le generalità. La sola cosa certa è che il terribile schianto non ha lasciato scampo alla 30enne sbalzata sui binari.

Sul posto immediato l’intervento del personale 118, oltre ad una ambulanza è giunto in soccorso anche l’elisoccorso. Vano ogni tentativo di rianimarla: per lei non c’è stato nulla da fare. Presenti anche i vigili del fuoco di Monza e gli agenti della polizia locale del comando di via Marsala.

Inevitabili le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria. Le linee interessate dai ritardi sono quelle verso Milano, Como, Bergamo e Lecco. “Il treno 24124 (ALBAIRATE 10:38 – SARONNO 12:24) viaggia con 15 minuti di ritardo, per le conseguenze degli accertamenti da parte delle Autorità Giudiziarie, ora terminate”.

commenta