29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Piscina di Arcore, per 16 minuti il cuore si ferma. Lieto fine per un 75enne

Piscina di Arcore, per 16 minuti il cuore si ferma. Lieto fine per un 75enne

6 Ottobre 2017

Un lieto fine. Di quelli che ci piacciono, che ci fanno sussultare il cuore perchè, dopo 16 minuti, quello di Federico ha ricominciato a battere. Un miracolo, o quasi, avvenuto ieri mattina, alle ore 7.15, nella piscina di Arcore in via San Martino.

Federico, il protagonista di questa storia, di anni ne ha 75. E’ mattiniero e non immagina certo che, una volta uscito di casa, la sua giornata lo vedrà protagonista di un terribile episodio. L’uomo va in arresto cardiocircolatorio. 16 minuti, una vera eternità per coloro che gli vogliono bene. 16 minuti in cui il suo cuore si ferma.

Per fortuna a prestargli soccorso ci sono alcuni astanti che, guidati dalla Sala operativa di Milano, hanno applicato il DAE presente presso la piscina. Lo hanno defibrillato tre volte.  Successivamente è giunta sul posto un’ambulanza e l’automedica di Monza che hanno proseguito la rianimazione con la ripresa del battito cardiaco. 

Il paziente è stato trasportato presso l’ospedale San Gerardo di Monza. Federico è stato ricoverato in Cardioriamimazione. Attualmente  è in ottime condizioni e l’augurio è di una prontissima guarigione. 

Foto di repertorio.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi