Pirelli: previste oltre 50 nuove assunzioni

Pirelli: previste oltre 50 nuove assunzioni
In questi giorni si parla molto di Pirelli per il suo ritorno in borsa ma l’azienda, che ha stabilimenti in tutto il mondo e una storia ultra-centenaria, è anche un big economico in cui lavorano migliaia di persone e che ha sempre rappresentato un obiettivo per tanti giovani in cerca di una occupazione.
Pirelli nasce nel 1872 quando l’imprenditore Giovanni Battista Pirelli apre una fabbrica per la produzione di articoli in gomma elastica. Nel tempo e con l’avvento del mondo industriale l’azienda inizia la produzione di pneumatici che resteranno il core business della società. Negli ultimi anni la proprietà cede la maggioranza a grandi gruppi stranieri, ma il cervello che studia i nuovi prodotti e parte della produzione sono restati in Italia. Difatti al momento le figure ricercate in tutto il mondo sono circa 180, ma di esse un terzo è da assegnare alle strutture italiane. Pirelli cerca in Italia oltre 50 persone con vari titoli di studio e diverse competenze… continua a leggere
Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Su Fonte Esterna

Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.