Attualità

Piazza Castello, nuovo blitz della Polizia Locale. Sequestrata merce abusiva

Monza, piazza Castello: non è la prima volte che l'area adiacente la stazione si trasforma in mercatino abusivo a cielo aperto.

merce sequestrata in piazza castello

Nuovo sequestro di merce abusiva, e relative sanzioni, a Monza. Dopo il blitz della polizia Locale del 16 ottobre nel parcheggio dell’ospedale San Gerardo di Monza, gli agenti del comando di via Marsala sono tornati a sequestrare accendini, collanine, portafogli, cinture, ombrelli, e gadget vari. Questa volta il “ricco bottino” proviene da piazza Castello.

Non è la prima volte che lo spiazzo adiacente la stazione si trasforma in mercatino abusivo a cielo aperto.  L’intervento, per il contrasto alla vendita abusiva nel parcheggio aperto al pubblico, ha portato alla confisca amministrativa della merce e alla messa in stato di fermo di una persona, successivamente accompagnata presso gli uffici della Questura a Milano per le procedure di identificazione e i conseguenti adempimenti del caso.

“A qualcuno non piacerà ma noi andiamo avanti” ha commentato l’assessore alla sicurezza Federico Arena.

polizia locale sequestro merce

 

(ultimo aggiornamento ore 16.58)

 

commenta