04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Parcheggio San Gerardo, lotta ai venditori abusivi. Nuovi sequestri

Parcheggio San Gerardo, lotta ai venditori abusivi. Nuovi sequestri

16 Ottobre 2017

Nuovo sequestro di merce abusiva, e relative sanzioni, nel parcheggio dell’ospedale San Gerardo di Monza. Dopo il blitz della Polizia Locale del 27 settembre, gli agenti del comando di via Marsala insieme ai vigilantes di Monza Mobilità sono tornati a sequestrare accendini, collanine, portafogli, cinture, ombrelli, e gadget vari.

Quello della vendita senza permesso nell’area parcheggio del nosocomio cittadino non è un fenomeno nuovo. Le lamentele e le richieste dei fruitori del parcheggio sono da sempre numerose, nonostante le varie amministrazioni che si sono alternate negli anni abbiano assicurato un presidio quasi giornaliero ma non continuo durante l’arco della giornata.

Questa mattina, a complimentarsi dell’operazione svolta, anche l’assessore alla Sicurezza Federico Arena: “Era intollerabile che al parcheggio dell’ospedale decine di venditori abusivi continuassero a molestare, intimidendo, persone soprattutto anziane, nella maggior parte dei casi in situazioni di debolezza e fragilità psicologica per chi si reca all’interno dell’ospedale stesso”.

Oggi, 16 ottobre, sono intervenute diverse pattuglie e agenti in borghese, sequestrando merce abusiva, sanzionando e fermando i venditori. Nell’area rimarranno i vigilantes che impediranno il ritorno dei venditori nell’area.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi