Quantcast
Monza, arriva la prima edizione del "Care Film Festival" - MBNews
Cultura

Monza, arriva la prima edizione del “Care Film Festival”

Quest'anno si terrà a Monza, presso il Teatro Villoresi, la prima edizione del “Care Film Festival” (CFF), un concorso internazionale per cortometraggi sul tema del “prendersi cura”.

teatro-villoresi-piazza-carrobiolo-mb-3

Al Teatro Villoresi di Monza quest’anno si terrà prima edizione del “Care Film Festival” un concorso internazionale per cortometraggi. Il tema del Festival, inedito nel panorama dei concorsi cinematografici, nasce allo scopo di diffondere in maniera capillare la cultura del “prendersi cura”, partendo dal presupposto che nessun essere umano può bastare a sé stesso ma, in un’ottica sistemica, ogni essere umano vive all’interno di un legame di interdipendenza con altri esseri umani.

In altre parole, ognuno di noi non può fare a meno dell’altro. Come recita una poesia del poeta inglese John Donne, “nessun uomo è un’isola”. E all’interno di questo legame di interdipendenza si sviluppano le infinite dimensioni del “prendersi cura”, del preoccuparci di ciò che ci è caro. Ogni giorno ci prendiamo cura di qualcosa o di qualcuno: della pianta di gerani sul balcone, della nostra auto, dei nostri genitori, dei nostri figli, dei nostri clienti, di noi stessi…

Attraverso il CFF vogliamo premiare quei film maker che si mettono in gioco realizzando un cortometraggio che racconti una delle infinite dimensioni del “prendersi cura”; all’interno del festival, inoltre, sarà presente anche uno spazio libero per le opere che gli artisti intendano proporre liberamente: storie, emozioni, sensazioni e atmosfere di varia e liberissima ispirazione; anche questo è un modo di prendersi cura di quella dimensione di totale libertà che è dentro ognuno di noi.

E’ prevista una piccola quota di partecipazione (8 euro) a fronte di numerosi premi e attestati di merito (il montepremi totale è di 1.350 euro).

Sono ammessi cortometraggi di una durata massima di 10 minuti. Una speciale sottosezione, dedicata al cinema horror, si chiamerà SCare Film Festival.

La deadline per la presentazione dei lavori è stata il 16 agosto 2017 (quella dello “SCare Film Festival” invece il 24 settembre 2017), mentre la giornata dedicata alla manifestazione, compresa la serata dedicata alle premiazioni, sarà il 21 ottobre 2017.

Il bando è scaricabile su www.carefilmfestival.org

Tra gli artisti in Giuria c’è il Regista Mediaset Luigi Parisi, l’attrice Victoria Larchenko, nel ruolo di madrina, Marco Werba e Luca Sala come musicisti, Nino Celeste, direttore della fotografia, nel ruolo di giurato, l’attore italo-inglese Vincent Riotta e il maestro degli effetti visivi Sergio Stivaletti come ospiti d’onore della serata.
I presentatori saranno la giornalista Grazia Sambruna e il regista Vittorio Raucci.

Patrocini
Regione Lombardia, Provincia di Monza e Brianza, Lombardia Film Commission, Collegio Ipasvi Mi-Lo-Mb, Fondazione della Comunità Monza e Brianza Onlus e il Comune di Monza.

Volantino-CFF

Più informazioni
commenta