27 aprile 2018 Segnala una notizia
La metropolitana (M5) passerà in centro Monza. Ecco nuovo tracciato e fermate

La metropolitana (M5) passerà in centro Monza. Ecco nuovo tracciato e fermate

18 ottobre 2017

Per il prolungamento della metropolitana da Milano e Monza spunta il quarto tracciato.  Ieri a Milano si è tenuto un incontro fra tutti i Comuni coinvolti nel progetto di prolungamento di Mm5 a Monza e durante il vertice i tecnici della Metropolitana Milanese hanno illustrato l’ipotesi di un nuovo tracciato per l’ingresso della metropolitana in Monza che prevede una fermata in più (Monza – Piazza Trento e Trieste) e una fermata da hoc in corrispondenza della stazione Fs, dove verrà realizzato un nodo d’interscambio.

“Sia coi tecnici di Regione Lombardia, che con i funzionari degli altri enti coinvolti abbiamo ragionato a lungo sull’opportunità per Monza di avere un tracciato del prolungamento che passasse per il centro – ha spiegato Dario Allevi -. In occasione del meeting coi tecnici di Mm abbiamo sollevato la questione e loro hanno messo sul tavolo un quarto tracciato alternativo agli altri tre”.

Il nuovo tracciato sia nell’immagine in apertura che qua sotto è quello in rosso.

mappa-m5-nuovotracciato

Il quarto tracciato, oltre alle fermate in viale Campania e in via Marsala, già contemplate dal precedente progetto, prevede fermate anche alla stazione Fs e in piazza Trento e Trieste, nel cuore della città. La quinta fermata cittadina è Parco e Villa Reale, poi l’Ospedale S. Gerardo, infine il polo istituzionale in via Grigna. Il tutto si estende su un percorso cittadino di circa 7,5 km.

 

conferenza-stampa-prolungamento-elettronico-allevi-mb-01

Il sindaco Allevi conta adesso di accelerare i tempi di definizione del preliminare. L’idea sarebbe di averlo pronto prima del doppio turno elettorale della prossima primavera (elezioni regionali e politiche). I costi grosso modo sono in linea con quelli degli altri due progetti (si parla di un miliardo e 200 milioni di euro) e si tratta di verificare con attenzione il rapporto costi benefici.

“Questa soluzione mi sembra la migliore per la nostra città – ha spiegato il primo cittadino – perché tocca gli snodi più strategici e nevralgici di Monza, offrendo servizi ai cittadini e aumentando l’attrattività dell’intero territorio. Adotteremo presto una delibera di giunta per approvare formalmente questa scelta e proseguire spediti nell’iter di progettazione”.

conferenza-stampa-prolungamento-elettronico-allevi-mb-06

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi

Le Iene a Brugherio, il sindaco: “Seminatori di fango”. E annuncia querele

Il servizio parla dell'Oratorio Maria Bambina, paventando un "voto di scambio" tra il parrocco don Vittorino Zoia e il primo cittadino Marco Troiano

Lutto cittadino per Valeria Bufo. Gli inquirenti: molti soldi persi al gioco

Proclamato lutto cittadino a Seveso, i figli della coppia chiedono rispetto e serenità in vista dei funerali che si terranno domani.

Parco di Monza: due volatili aggrediti. Colpa dei cani senza guinzaglio?

Due volatili trovati morti nel laghetto della Villa Reale dopo un'aggressione finita male. Il problema dei cani lasciati senza guinzaglio torna alla ribalta.

Villasanta, maggiori controlli contro la sosta selvaggia all’ingresso del Parco di Monza

L'amministrazione comunale, sollecitata dalla Consulta La Santa, pensa a due soluzioni per risolvere il problema della sosta selvaggia nell'area davanti all'ingresso del Dosso del Parco

Bartolini: nuove assunzioni di impiegati e altre figure

Il gruppo è sempre alla ricerca di nuove figure professionali.