25 Luglio 2021 Segnala una notizia
Brugherio, dopo 39 anni Felice Terrabuio torna in strada con due nuovi murales

Brugherio, dopo 39 anni Felice Terrabuio torna in strada con due nuovi murales

16 Ottobre 2017

Dopo ben 39 anni Felice Terrabuio, ritorna a Brugherio con ben 2 murales. Le opere dell’artista brianzolo (12,3×3,90mt H e  6,90×2,70mt H) sono visibili all’aperto, all’ingresso di un complesso residenziale realizzato dalla “Cooperativa Brugherio 82” in via Santa Margherita. “Un’associazione da sempre attenta ad arricchire le proprie unità abitative con opere di artisti del territorio” commenta l’artista.

Le orme di Terrabuio a Brugherio risalgono al 1978, quando realizzo un murales (2,80×4,00mt H) su parete presso il salone al piano terra, dell’allora nuovo Comune di Brugherio (ex Villa Fiorita) ristrutturato dallo studio di architettura Cappato-Merati-Rocca. Purtroppo questa opera assolutamente di “rottura”, ad oggi non è più visibile, perché rimossa durante interventi urgenti di manutenzione al locale.

Ora, le nuove opere – Segni in cammino – rappresentano a distanza di molti anni il contemporaneo percorso artistico, fatto di segni che “invadono” lo spazio urbano con un linguaggio fatto di segni e macchie di colore.

“Segni gestuali e rituali, strutture di ripetizione differente, foreste di simboli che tracciano labirinti, solo in apparenza spontanei, dove perdersi per conoscersi. Semplici segni, espressione di una profonda volontà di ricerca, attraverso la scoperta del mio “segno”, qualcosa che si ripete puntualmente in ogni mia  composizionea segnare la vita dell’opera” spiega l’artista.

Felice Terrabuio, architetto, è un artista che pensa architettonicamente e non considera l’arte un laboratorio da frequentare quotidianamente, ma attraversa lunghi periodi di meditazione e di assenza. Per lui l’arte è anche sospensione della vera ispirazione. Nella sua carriera a periodi di grande intensità produttiva, si alternano anni di silenzio, le sue opere sanno attendere il compiersi di un percorso di elaborazione, per questo ogni ritorno alla pittura per Terrabuio è una ri-nascita, una nuova uscita dal buio.

Murales a Brugherio A7

 

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi