26 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Vittorio Sgarbi torna ad Arcore: a novembre sarà al Teatro Nuovo

Vittorio Sgarbi torna ad Arcore: a novembre sarà al Teatro Nuovo

13 Settembre 2017

Dopo la visita alla Villa Borromeo in tempi di elezioni, nel giugno 2016, Vittorio Sgarbi torna ad Arcore e lo fa in grande stile con una lectio magistralis al Teatro Nuovo. L’appuntamento con il noto critico d’arte è per domenica 26 novembre.

Non è un segreto che il nome di Sgarbi sia ormai legato alle proposte sulla nuova destinazione d’uso della Villa Borromeo. Proprio nell’ultima campagna elettorale del comune arcorese, il candidato sindaco di centro-destra, Cristiano Puglisi, lo aveva invitato a sostegno del suo percorso. In quell’occasione non erano mancate le polemiche, causate dall’improvviso arrivo del sindaco – ricandidato per il centro-sinistra – Rosalba Colombo. [in foto sotto]

visita-sgarbi-villa-borromeo-mb (8)

Il primo cittadino aveva approfittato della visita di Vittorio Sgarbi per portarlo a fare un tour della Villa di Delizia – in ristrutturazione – chiedendo un parere. Un distaccamento della Pinacoteca di Brera, questa la proposta avanzata dal critico che non ha fatto mancare qualche battuta come: “Vedo che siete tutti preoccupati per il destino di Villa Borromeo: qui va a finire che pareggiate al ballottaggio!”. Polemiche a parte, Sgarbi è rimasto particolarmente affascinato dalle bellezze e dal cantiere della villa, confermandone l’altissimo valore artistico. [Clicca qui per leggere l’episodio completo]

Elezioni comunali alle spalle, il professore tornerà ad Arcore per una vera e propria Lectio Magistralis che tratterà, a partire dal suo prossimo libro in uscita, dell’arte del Settecento. A confermarlo è il direttore del Teatro Nuovo, Gianni Spinelli, che ha spiegato: “Vittorio Sgarbi sarà ad Arcore il prossimo 26 novembre, la data è ormai certa, a breve pubblicheremo qualche aggiornamento sul sito del teatro”.

I biglietti per la serata al Teatro Nuovo saranno in vendita a partire da sabato 14 ottobre. Chissà che il critico approfitti della visita ad Arcore proprio per dare una sbirciata al proseguimento dei lavori in Villa Borromeo…

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi

Agrate, trovata positiva al Coronavirus dipendente di un’azienda

La donna è residente in un Comune della Martesana milanese. 

Coronavirus: bar di Carate Brianza infrange il “coprifuoco” e resta aperto dopo le 18.00

Non rispetta l’orario di chiusura imposto dalle misure anti Covid-19. I Carabinieri chiudono il bar a Carate Brianza.

Coronavirus: furto al Famila di Nova Milanese? La testimonianza

Almeno secondo i dipendenti del supermercato in via Brodolini. "Non era un anziano e non sappiamo con certezza se abbia realmente rubato. Lo starnuto? Forse c'è stato, forse no: ma non rimandiamo tutto al Coronavirus".

Lissone shock: dalle sterpaglie spunta il cadavere di un 38enne

Trovato cadavere di un uomo di 38 anni tra le sterpaglie di via Toti in frazione Bareggia di Lissone. Indagini in corso per ricostruire la dinamica dell'accaduto.

Enpa scrive ad Amazon: rimuovete dal catalogo gli stivaletti antigraffio per gatti

"Il tuo gatto si fa le unghie sui mobili o sui tappeti? Nessun problema: basta chiudere le sue zampe ben strette in appositi cilindri di silicone e così i tuoi arredi saranno al sicuro". ENPA non ci sta, scatta la segnalazione ad Amazon.