Hamilton vola e si prende la sesta Pole a Monza

Hamilton vola e si prende la sesta Pole a Monza

E’ ancora lui, ormai un abitué a Monza, ad essersi guadagnato la Pole Position: Luis Hamilton. Le Ferrari si fermano in settima e ottava posizione, ma guadagnano due posizioni sulla griglia di partenza per le penalità delle Redbull.

“Italia ti amo, sono felicissimo di essere qui, anche se è terra della Ferrari, c’è molto sostegno anche per noi”. Sono le parole di Luis Hamilton, pilota Mercedes, alle telecamere Sky appena smontato dalla monoposto dopo essersi assicurato la Pole Position per l’88° Gran Premio d’Italia a Monza, la sessantanovesima della sua carriera e la sesta a Monza. “E’ un record storico in questo circuito fantastico, per festeggiare stasera mangerò tanta pasta”, ha aggiunto il pilota entusiasta che, rispetto alla gara di domani ha precisato “dipenderà dal meteo, speriamo sarà una bella giornata italiana, sono davvero grato di aver raggiunto questo risultato e che ci siano le Redbull dietro di me”.

“Non era la nostra giornata, ma so che abbiamo una macchina competitiva”. Queste le parole di Sebastian Vettel, pilota Ferrari, al termine delle qualifiche per l’88° Gran Premio d’Italia a Monza. “Non è l’ideale partire così dietro, siamo tutti delusi ma è inutile pensarci, dobbiamo sgombrare la testa – ha proseguito il pilota – siamo fiduciosi che domani andrà meglio”. Poi Vettel ha aggiunto “Abbiamo avuto calore dagli spalti”.

Ottavo sulla griglia di partenza, con Hamilton che si è assicurato la sesta Pole a Monza, Sebastian Vettel parla della necessità di comprendere la ragione della mancata aderenza della sua Ferrari “non avevamo la stessa aderenza rispetto agli altri – ha commentato – non ne capisco il motivo, lo dovremo esaminare”. Poi ha concluso “nessuno si aspettava così tanta pioggia” in riferimento al ritardo di due ore e mezza subito dalle qualifiche e dalla difficoltà con cui la l’asfalto è stato in grado infine di assorbire l’ascqua, non senza l’intervento di personale del circuito armato di sparafoglie e spazzole ad hoc, e permettere ai piloti di tornare in pista.

Ecco i tempi delle classifiche di oggi:
1 HAMILTON MERCEDES 1:35.554
2 VERSTAPPEN RED BULL +1.148
3 RICCIARDO RED BULL +1.287
4 STROLL WILLIAMS +1.478
5 OCON FORCE INDIA +2.165
6 BOTTAS MERCEDES +2.279
7 RAIKKONEN FERRARI +2.433
8 VETTEL FERRARI +2.510
9 MASSA WILLIAMS +2.697
10 VANDOORNE +3.603

Foto di Luca Colnago

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Su Valentina Rigano

Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!