Quantcast
Cesano ha un defibrillatore in più grazie a Assp - MBNews
Sociale

Cesano ha un defibrillatore in più grazie a Assp

Il comune sta studiando anche una mappa con le ubicazioni dei DAE e sarà collocata in punti stratetici del territorio.

ASSP-cesano

Da sabato Cesano ha un defibrillatore in più. Lo strumento è stato offerto alla Città dalla società pubblica che gestisce le Farmacie Comunali.

L’apparecchio, collocato all’esterno della centralissima farmacia n. 1 di piazza Procaccini, nelle intenzioni di ASSP sarà affiancato da altri che verranno collocati presso le restanti farmacie comunali sparse sul territorio: “è un segno di attenzione che riteniamo doveroso rivolgere alla comunità  – il commento del Presidente di ASSP Luca Zardoni -, per fare sempre di più di Cesano una città cardioprotetta. Una iniziativa che desideriamo ampliare, avendo in animo di dotare tutte le farmacie che gestiamo nei tre comuni di un DAE, convinti del ruolo sociale delle farmacie comunali”.

Soddisfazione per il gesto è stata espressa dall’assessore Salvatore Ferro. “Grazie a questa dotazione Cesano è ad ora provvista di undici apparecchi DAE (acronimo di Defibrillatore Automatico Esterno): uno per ciascuna delle otto palestre della scuola dell’obbligo (acquistati dal Comune); uno collocato presso l’URP (dono del Rotary Club Varedo e del Seveso); uno collocato su di un’auto dei Carabinieri (dono del Lions Club Cesano Maderno Borromeo) ed ora quest’ultimo, fornito da ASSP spa”.

Altri due, non di proprietà comunale, sono posizionati presso gli Istituti Scolastici Superiori Ettore Majorana e Iris Versari.

“In prospettiva – ha concluso l’Assessore – potrà essere realizzata una mappa dell’ubicazione dei defibrillatori a Cesano che verrà collocata in punti strategici del territorio così che, in caso di necessità, sia possibile sapere dov’è l’apparecchio più vicino”.

 

commenta