Quantcast
Arcore, poesia e racconti letti nel parco della Villa Borromeo - MBNews
Cultura

Arcore, poesia e racconti letti nel parco della Villa Borromeo

L'appuntamento è per sabato 9 settembre alle ore 17.30 alla Sala del Camino - Largo Vela - ad Arcore. Per partecipare è sufficiente dotarsi di un paio di scarpe comode e di un pizzico di curiosità.

parco-arcore-byannamosca

Tra esperienze fantastiche, viaggi lontani, libri e poesie di testimonianza, gli artisti Anna Mosca e Tiziano Fratus hanno scelto la splendida cornice arcorese del Parco di Villa Borromeo D’Adda per condividere un momento di cultura e contatto con la natura: tutti invitati!

L’appuntamento è per sabato 9 settembre alle ore 17.30 alla Sala del Camino – Largo Vela – ad Arcore. Per partecipare è sufficiente dotarsi di un paio di scarpe comode e di un pizzico di curiosità.  “Viaggiando molto mi sono resa conto che la bellezza non è solo nel mondo, ma anche qui in Brianza e alla portata di tutti. Con questa camminata vogliamo riportare l’attenzione sullo stretto legame tra poesia, cultura e natura”, ha spiegato con trasporto Anna Mosca, artista arcorese ma cittadina del mondo. A condividere con Anna la passione per la natura, Tiziano Fratus, studioso delle piante nonché poeta ed autore di suggestivi itinerari. Anna leggerà ed enuncerà poesie, mentre a Tiziano toccheranno racconti, spiegazioni e confronti botanici tra le piante di Arcore e quelle della California, dove ha osservato per molto la vegetazione. passeggiata-poetica-arcore-villaborromeo

Il percorso tracciato vuole essere un momento informale ed intimo, quasi una chiacchierata tra amici, durante la quale gli artisti racconteranno le loro storie attraverso poesie e letture. Da dove nasce l’ispirazione, come la natura riesce ad influenzarla e come poterla ascoltare sono solo alcuni dei quesiti che spesso le persone si pongono ma non hanno il coraggio di chiedere. In questa occasione, i partecipanti potranno rivolgerle direttamente ai poeti in modo amichevole e senza imbarazzi. anna-mosca-byannamosca

Al termine della camminata – alla portata di tutti – seguirà un momento di meditazione sotto il maestoso pino del Parco di Villa Borromeo. “Meditazione nel senso di vicinanza con il silenzio e di ascolto della natura, ma anche di condivisione di ciò che succede mentre camminiamo, dalla respirazione all’ispirazione poetica. “, come racconta Anna Mosca (in foto sopra). In caso di maltempo l’evento si terrà presso la Sala del Camino: la passeggiata sarà virtuale ma non mancheranno poesie, testimonianze, fotografie e racconti.

tiziano-fratus-byannamosca

Tiziano Fratus  *foto in apertura di Anna Mosca 

commenta