Attualità

Monza, via Vespucci: occupa una casa senza permesso. Lo sgombero

Ha occupato una casa arredandola di tutto punto: la Polizia Locale interviene e sgombera i locali. Il fatto è accaduto venerdì scorso.

Schermata 2017-08-08 alle 12.40.17

Ha occupato una casa arredandola di tutto punto: la Polizia Locale interviene e sgombera i locali. Il fatto è accaduto venerdì scorso, presso le case popolari di via Vespucci, a Monza. Una donna, 40 anni del Camerun, senza permesso aveva occupato abusivamente un appartamento. A nulla sono valsi i ripetuti avvisi ricevuti: come se nulla fosse aveva ammobiliato la sua dimora nei minimi particolari.

Per questo, venerdì mattina, gli agenti del comando di via Marsala, insieme al personale degli uffici edilizia pubblica del comune di Monza, hanno forzato la porta per effettuare lo sgombero. Nella casa non c’era nessuno, mancavano anche luce e gas.

Ora i mobili sono a disposizione della 40enne che però non potrà più rientrare nell’abitazione: il fabbro ha provveduto a cambiare le serrature.

casaoccupata1

 

casaoccupata2

commenta