Le pizze gourmet delle Cucine di Villa Reale: a Monza tradizione e innovazione a km0

Le pizze gourmet delle Cucine di Villa Reale: a Monza tradizione e innovazione a km0

Piatto tricolore dell’immaginario italiano, la pizza – apprezzata anche dallo scrittore e drammaturgo francese Alexandre Dumas, che nel 1843, ne Le Corricolo, ne descrive con accuratezza la diversità dei condimenti – entra nel menù de Le Cucine di Villa Reale per regalare a tutti i buongustai un piatto della tradizione rivisitata in chiave gourmet.

Farina e germe di grano teneroolio extraverginelievito di birra fresco e sale marino sono gli ingredienti base dell’impasto, friabile e leggero, di queste pizze che, con i loro nomi e i loro ingredienti, omaggiano la Reggia di Monza. Proprio al piano terra di questa splendida residenza neoclassica, in una cornice architettonica suggestiva e di grande impatto visivo, si trovano Le Cucine di Villa Reale, quattro ampie sale firmate da alcuni dei più grandi nomi del design italiano, che offrono un’esperienza sensoriale unica e rilassante.

Le-Cucine-di-Villa-Reale-pizza1Tra le pizze gourmet dedicate alla Villa, ci sono La Reale, con pomodoro, mozzarella, culaccia di Oggiono e porcini trifolati, la Parco Reale, con pomodoro, mozzarella, pancetta arrotolata, Selva Cremasco, funghi champignon e uovo, e la Monzese, una bianca con mozzarella, pasta di salame, pistilli di zafferano, patate e parmigiano a scaglie.

Accanto alle classiche (marinara, napoletana, siciliana, prosciutto, 4 stagioni, capricciosa ortolana e diavola), si possono gustare le “reali”, come la Regina Margherita, con mozzarella di bufala, pomodori datterini, taleggio, prosciutto cotto alla brace e miele di castagno, la Re Umberto, con filetti di pomodoro, mozzarella, pere caramellate, formaggio Valnut e carpaccio di carne celtica, La Monaca, che accosta il sapore deciso della cipolla rossa stufata e dell’olio al tartufo alla delicatezza del lardo e delle zucchine grigliate, o, ancora, la Borbonica, con pomodoro, mozzarella, salsiccia, cime di rapa, peperoncino e parmigiano. Da provare anche la focaccia Il Regno, con prosciutto crudo, pomodoro ciliegino, bocconcini di bufala e rucola.

Per soddisfare il palato dei piccini, le pizze sono proposte in versione Principino, più piccole e con prezzo ridotto.

Per maggiori informazioni clicca qui

*Pubbliredazionale

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Su Fonte Esterna

Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.