Giussano, truffa dello specchietto. Arrestato un 28enne

Giussano, truffa dello specchietto. Arrestato un 28enne

Ritenuto responsabile della “truffa dello specchietto”: 28enne arrestato dai carabinieri della Stazione di Giussano. Alla Centrale Operativa della Compagnia di Seregno (MB) è giunta la telefonata da parte di un 65enne che, in maniera confusa, affermava di dover consegnare 2mila euro ad un giovane, quale risarcimento per un sinistro stradale.

Le affermazioni del 65enne hanno immediatamente insospettito gli uomini dell’Arma. Il tutto faceva pensare potesse trattarsi di una truffa. I Carabinieri, rimanendo in costante contatto telefonico con l’anziano, hanno appreso che, poco prima, era stato invitato dall’automobilista che lo seguiva ad accostare lungo una strada di periferia. Una volta arrestata la marcia, lo sconosciuto lo aveva accusato di aver urtato lo specchietto retrovisore della propria auto, che presentava di fatto una rigatura e, per il risarcimento immediato del danno, aveva richiesto la somma di denaro, paventando un danno economico maggiore nel caso in cui l’incidente fosse stato segnalato alle autorità.

La vittima, che in un primo momento aveva creduto a quanto detto dal giovane, ha poi iniziato ad avere sospetti, memore anche dei consigli per la prevenzione dei raggiri forniti dai Carabinieri e, nel momento in cui era tornato a casa per reperire il denaro, ha allertato il 112. Gli operanti hanno quindi concordato con il 65enne la “consegna controllata” del denaro, conclusasi con l’arresto del truffatore giunto poco dopo sotto casa dell’anziano per riscuotere il denaro.

Il maltolto è stato quindi restituito all’anziano mentre l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Monza, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Su Valentina Vitagliano

Valentina Vitagliano nata a Cagliari 30 anni or sono. Brianzola d’adozione, come giornalista inizio a “gattonare” otto anni fa nella carta stampata. Nel 2011 l’incontro con il giornalismo online ed è stato subito amore. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina. La mia più grande passione? Oltre la fotografia e i libri di John Fante... i miei pesci rossi!