Violenti temporali e tromba d’aria in Brianza: la conta dei danni

Violenti temporali e tromba d'aria in Brianza: la conta dei danni

villasanta-danni-temporale-foto-lettoreForte vento, temporali e persino una tromba d’aria: la Brianza questa notte è stata in balia del maltempo. Le situazioni più critiche si sono registrate a Villasanta e Arcore. Non sono stati risparmiati neppure altri comuni: da Lesmo a Biassono, passando per il vimercatese e Monza. Oggi la conta dei danni: tanti, tantissimi, soprattutto a giardini, alberi, semafori, capannoni e automobili.

La grandine, così come la caduta di rami, hanno danneggiato pesantemente le vetture parcheggiate ai margini delle strade. Diversi i brianzoli che hanno trovato una amara sorpresa al loro risveglio.

Oggetti di ogni genere hanno preso il volo e sono stati ritrovati a decine di metri di distanza. A molti cittadini sono volati via suppellettili da balconi e giardini.

A Monza un grosso albero è caduto in via Cantore e ha abbattuto un palo della luce. Anche lungo viale Regina Margherita, a pochi passi dalla Villa Reale, molti i rami sono caduti al suolo: uno di grosse dimensioni è precipitato in pista ciclabile, che attualmente risulta inagibile.

monza-viale-regina-margherita-danni-temporale-mb-01

Non sono stati risparmiati neppure gli impianti semaforici: divelti e spazzati via dalla furia del vento. Ad Arcore il semaforo di via Casati all’incrocio con via Papina è stato abbattuto da un grosso albero ed è andato in frantumi.

arcore-semaforo-distrutto1-tromba-d'aria-mb

Sempre ad Arcore, ma nella piccola frazione di Cascina del Bruno, un albero è stato sradicato dal forte vento e spinto sul tetto di una casa. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per rimuovere fusto e rami. Anche alcuni capannoni nella zona industriale sono stati scoperchiati.

cascina-Del-Bruno-temporale-albero-caduto5-mb

cascina-Del-Bruno-tromba-d'aria-mb

A Villasanta una palazzina di 6 piani è stata scoperchiata e le lamiere sono volate a metri di distanza (VIDEO CLICCA QUI). Alcune, anche di grandi dimensioni, sono finite nei giardini delle case vicine. Una in particolare, come un proiettile, ha terminato la corsa su un grosso pino. Il detrito si è conficcato proprio sulla cima della pianta. I pompieri hanno dovuto rimuoverla con l’autoscala. L’operazione è durata diverse ore.

Data la forte intensità della tromba d’aria proprio su Villasanta, che ha causato ingenti danni, da questa mattina 30 volontari di protezione civile della Brianza sono al lavoro nel paese per ripristinare le condizioni di sicurezza.

vigili-del-fuoco-autoscala-albero-mb

Proprio in queste prime ore mattutine nel capoluogo brianzolo sono, invece, in corso le verifiche nel Parco di Monza. Osservati speciali gli alberi del polmone verde cittadino per verificarne lo stato di salute dopo gli eventi meteorici della notte. Moltissimi i rami a terra e diversi gli alberi squarciati.

parco-monza-danni-temporale12-mb

Tutti i cittadini sono invitati a prestare la massima attenzione. Il comune di Monza ha infatti comunicato che tutti gli ingressi pedonali in data odierna rimarranno chiusi. Un provvedimento resosi necessario per evitare pericoli in quanto il maltempo ha causato la caduta di alcuni rami. Viale Cavriga, invece, è aperto.

Nella notte, ma anche in mattinata, sono state tantissime le chiamate ai vigili del fuoco, che hanno lavorato instancabilmente con protezione civile e polizia locale per mettere in sicurezza strade, rimuovere detriti e riportare l’ordine nella circolazione.

cascina-Del-Bruno-albero-caduto2-temporale-mb

Questa mattina gli uffici della Provincia hanno fatto il punto con gli uomini della protezione civile, già al lavoro da diverse ore, e hanno raccolto la disponibilità immediata di altri sei gruppi i quali sono all’opera in queste ore, coordinati dai funzionari provinciali: GCVPC Monza, Macherio Sovico, Agrate Brianza, Vimercate, Concorezzo e Varedo. Tra le prime attività in corso la rimozione di alberi e rami caduti sulle strade e il ripristino di alcune coperture lesionate. L’intervento dovrebbe chiudersi nel giro di 24 ore.

Il maltempo ha messo in ginocchio anche il traffico ferroviario con ritardi e cancellazioni. Ad avere la peggio è stata la linea Linea Milano–Lecco che passa per la Brianza. La circolazione dei convogli è stata sospesa dalle 6.15 fino alle 8.40 fra le stazioni di Triuggio e Villasanta, per la presenza di rami sui binari. In totale sono stati   coinvolti  11 treni regionali : 2 sono stati cancellati e 9 sono stati limitati nel loro percorso.

LEGGI ANCHE

Violenta tromba d’aria e grandine in Brianza: alberi abbattuti e tetti scoperchiati [FOTO]

Tromba d’aria devasta il tetto di una palazzina a Villasanta: lamiere ovunque

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Su Valentina Vitagliano

Valentina Vitagliano nata a Cagliari 30 anni or sono. Brianzola d’adozione, come giornalista inizio a “gattonare” otto anni fa nella carta stampata. Nel 2011 l’incontro con il giornalismo online ed è stato subito amore. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina. La mia più grande passione? Oltre la fotografia e i libri di John Fante... i miei pesci rossi!