22 maggio 2018 Segnala una notizia
Violenta tromba d’aria e grandine in Brianza: alberi abbattuti e tetti scoperchiati [FOTO]

Violenta tromba d’aria e grandine in Brianza: alberi abbattuti e tetti scoperchiati [FOTO]

14 luglio 2017

È da poco passata la mezzanotte quando in Brianza si è scatenato l’inferno. Una violenta tromba d’aria si è abbattuta su molti paesi: da Arcore a Villasanta, passando per Lesmo, Biassono, Monza e nel vimercatese.

La tempesta di grandine con fulmini e fortissime raffiche di vento ha terrorizzato gli abitanti e sorpreso gli automobilisti in strada, che hanno cercato ripari  improvvisati: chi sotto i ponti, chi ai distributori di benzina.

Sono caduti chicchi di grandine di diversi centimetri di diametro: terrazze, tetti e strade si sono coperte di bianco.

grandine-chicci-byfb-lettorembnews

Il vento ha tranciato rami e abbattuto alberi, alcuni anche di grosse dimensioni. Paline di fermata dei bus e cartelli sono finiti a terra. Oggetti di ogni genere hanno preso il volo e sono stati ritrovati a decine di metri di distanza. A molti cittadini sono volati via suppellettili da balconi e giardini.

In zona Arcore e Villasanta si sono registrati forti disagi. Un grosso albero è caduto in via Casati, l’arteria principale che collega i due paesi, all’altezza del semaforo di via Papina. La circolazione è rimasta completamente bloccata, moltissimi gli automobilisti che hanno fatto inversione e cercato una via alternativa.

arcore-temporale-albero-sradicato-via-papina-mb arcore1-temporale-albero-sradicato-via-papina-mb

albero-caduto-tifone-mb

A Villasanta, è stata registrata forse la situazione più critica: in viale della Vittoria al civico 15 all’incrocio con via Piave e via Galileo Galilei, la tromba d’aria ha spazzato via le lamiere del tetto di un palazzo di sei piani. Le lamiere, di grosse dimensioni, lunghe anche alcuni metri, sono volate come proiettili, finendo la loro corsa nei giardini di due villette vicine e una si è incastrata su un albero a diversi metri di altezza. Per rimuoverli sono dovuti intervenire i vigili del fuoco con l’autoscala.

Fortunatamente data la tarda ora non c’era nessuno in giro e non ci sono stati feriti. Alcuni testimoni hanno raccontato di aver vissuto la scena di un film fra il frastuono della tempesta e le operazioni di rimozioni della lamiera che sono durate diverse ore.

lamiere-trombadaria-tetto-mb

Sempre a Villasanta pezzi di lamiere si sono staccati da un distributore di benzina in via Leonardo da Vinci. Alcuni sono finiti a terra, altri sono rimasti a penzoloni dal soffitto.

Moltissime sono state le chiamate ai vigili del fuoco che sono subito entrati in azione. Pronto anche l’intervento della protezione civile.

distributore-lamiere-mb

Il peggio è durato circa mezz’ora e i danni maggiori sono stati causati dal forte vento, non si sono registrati allagamenti. Anche Monza non è stata risparmiata, in via Cantore una pianta sradicata ha invaso la carreggiata e abbattuto un palo della luce. A Lesmo diversi cittadini hanno segnalato dei black out di corrente.

Sui social commenti e immagini stanno facendo il giro del web. Sulla nostra pagina facebook l’aggiornamento con i lettori è stato in tempo reale. In molti hanno condiviso foto, video e momenti di paura.

post-fb-lettori

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi

Finanza maxi operazione: in carcere l’imprenditore Malaspina e l’ex magistrato Perillo

Scoperte dalla GDF fatture per operazioni inesistenti per un ammontare di circa 95 milioni di euro, con distrazioni patrimoniali per un valore di 234 milioni di euro.

Cesano Maderno, gestivano un’officina abusiva in via Trento: denunciati

Un 33enne e un 43enne avevano preso in affitto un capannone e lavoravano senza segnalazione certificata di inizio attività, né registro di carico e scarico

“Sistema Malaspina”, pronto a distruggere le prove con una ruspa

Un meccanismo intricato, fatto di fatture per operazioni inesistenti, scritture private, verbali, documentazioni e perizie, tutto finto e quasi fatto sparire

Einstein di Vimercate: 150 iscrizioni in più, il liceo artistico si farà

La nuova scuola partirà nel 2018. La dirigente Antonella Limonta: "La fiducia dei genitori dovuta al nostro impegno per migliorare offerta e metodologia didattica"

McDonald’s: la colazione all’italiana con cappuccio e croissant costa 1 euro

McDonald’s celebra la colazione: in tutta Italia, anche in Lombardia, fino al 4 marzo caffè o cappuccio con croissant o dolcetto sono a 1€.