Stazione ferroviaria Monza Est, parte la progettazione del sottopasso

Stazione ferroviaria Monza Est, parte la progettazione del sottopasso

A piccoli passi si avvia verso la conclusione l’iter burocratico per la realizzazione del sottopasso della stazione Fs Monza Est. L’amministrazione comunale ha infatti assegnato la redazione del progetto definitivo dell’opera con una spesa di 80 mila euro. Il tunnel metterà in collegamento le vie Einstein e De Marchi ed è considerato un intervento prodromico alla realizzazione della stazione vera e propria, per la quale è stato previsto un investimento di 2 milioni e mezzo di euro.

L’assegnazione della redazione del progetto definitivo è l’ultimo passo prima della conclusione della procedura, dopo la quale inizierà la fase del cantiere vero e proprio. La realizzazione del sottopasso e della nuova stazione è considerata strategica per l’alleggerimento dei volumi di traffico nella zona Est di Monza. La nuova stazione sarà “leggera”, nel senso che è prevista la costruzione di una piattaforma con tettoia, di un parcheggio e appunto di un sottopasso ciclopedonale. Il cantiere dovrebbe iniziare il prossimo inverno.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Su Riccardo Rosa

Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.