Quantcast
Sgombero ex Diefenbach: in 24 ore ritornano gli abusivi - MBNews
Attualità

Sgombero ex Diefenbach: in 24 ore ritornano gli abusivi

A meno di 24 ore dallo sgombero della ex Diefenbach lo stabile è di nuovo abitato. Lo scorso 18 luglio l'edificio è stato posto in sicurezza. #video

Schermata 2017-07-20 alle 14.24.17

A meno di 24 ore dallo sgombero della ex Diefenbach lo stabile è di nuovo abitatoin modo illecito. Lo scorso 18 luglio l’edificio, rifugio per circa una sessantina di senza fissa dimora della città, è stato posto in sicurezza dall’imponente dispiegamento di Forze dell’Ordine cittadine.

Tutte le zone occupate erano state accuratamente chiuse e il fabbro si era adoperato per porre sigilli e saldare i cancelli di ingresso. Provvedimenti che non sono bastati però ad impedire ad un gruppo di tornare sul posto. 

Tuttavia, la situazione è tenuta sotto controllo dal neo assessore alla Sicurezza Federico Arena che ha dichiarato: “Sono stato subito allertato e per questo ho provveduto ad intensificare i pattugliamenti sia diurni che serali. Lo stabile in questione è un’area particolarmente sensibile. Rispetto alla palazzina di via Curtatone, quella di via Borgazzi è molto più fatiscente e dispersiva. Evitare l’ingresso è più complicato. Questo significa che terremo alta l’attenzione e stiamo lavorando per arginare il fenomeno”.

commenta