10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Perde la mamma all’improvviso: grazie al web raccoglie i soldi per continuare gli studi

Perde la mamma all’improvviso: grazie al web raccoglie i soldi per continuare gli studi

13 Luglio 2017

Il grande potere di internet è immenso e ci sono storie che ne sono una testimonianza perfetta. Come quella di Nicholas, un 17enne di Saronno, che ha dovuto affrontare una prova durissima: assistere alla morte della madre, Alessia Ungari. Grazie ad una raccolta fondi nata sul web, oggi, questo ragazzo può ricominciare a studiare e a progettare il proprio futuro. Sono infatti oltre 6mila gli euro raccolti da One Parent, un gruppo nato sul web  per aiutare e mettere in contatto i genitori separati. Alessia Ungari era un membro di questo gruppo da molto tempo: separata ma mamma attenta del suo piccolo Nicholas, a cui è sempre riuscita a non far mancare nulla. Purtroppo però la vita è stata più che dura con lei: prima, nel febbraio scorso, un terribile incidente in moto,  una delle sue più grandi passioni e poi, il mese scorso, un infarto che non le ha lasciato scampo portandosela via che aveva poco più che 40 anni. Con lei, anche il quel tragico momento, il figlio Nicholas che ha assistito alla scena.

banner one parent

A ricordarla oggi è Roberta Miotto, sevesina e grande amica di Alessia: “La morte improvvisa di Alessia ci ha lasciato tutti nello sconforto totale.  Alessia da un po’ si trovava in una situazione economica difficile e, come se non bastasse,  a causa di un incidente in moto aveva rotto entrambe le gambe ed era costretta sulla sedia a rotelle – ci racconta –  il suo unico pensiero però era il futuro di Nicholas, il suo bambino, che tra l’altro aveva scelto di interrompere la scuola proprio a seguito di questi avvenimenti. Così, dopo la scomparsa di Alessia, abbiamo deciso di aprire una raccolta fondi nel nostro gruppo di genitori separati”. E proprio questa settimana è stato effettuato il bonifico a favore di Nicholas: 6mila e 600 gli euro raccolti in pochissimo tempo. Soldi che serviranno al ragazzo per poter ricominciare a vivere, se così si può dire, o almeno per  ricominciare a credere un po’ di più nel futuro: riprendere gli studi, poter prendere la patente e tanti alti piccoli progetti che per un ragazzo di 17 anni rappresentano molto.

“Sono felice per Nicholas. Mai avrei pensato di arrivare ad una somma così ingente – continua Roberta Miotto – grazie alle numerose conoscenze acquisite in anni di volontariato e durante i miei anni come assessore alla cultura nel comune di Seveso, ho deciso di postare la raccolta fondi anche su facebook coinvolgendo  altri gruppi che frequento, come Mum in Progress, che non hanno esitato un attimo ad aiutarmi. Un grande contributo è stato dato anche dall’Enpa di Saronno, dove Alessia era volontaria da tempo”. In poco meno di un mese sono stati raggiunti, e superati, i 6mila euro. “Proprio questa settimana Nicholas ha svolto un piccolo esame attitudinale per vedere di riuscire a ricominciare a studiare – conclude l’amica di Alessia Ungari, impegnata in prima persona nella raccolta fondi insieme a Susanna di Alessandro a cui, appunto, è intestato il conto su cui versare soldi in favore del ragazzo – io sono in continuo contatto con il padre, ex compagno di Alessia, che si prenderà cura di lui: andranno a vivere insieme, e mi auguro che possa riprendere quella normalità che spetta a tutti i ragazzi in crescita come lui”. Nicky, così è chiamato da amici e familiari, diventerà maggiorenne a fine agosto. Un traguardo importante che segna l’inizio di una nuova era per ogni giovane. Per lui, forse, sarà più difficile ma l’affetto di così tante persone che stanno facendo molto per aiutarlo sarà, per lui, come ricevere una piccola pacca sulla spalla. Per questo, i membri di One Parent hanno deciso di tenere aperta la raccolta fondi proprio fino al giorno in cui Nicholas spegnerà la sua 18esima candelina.

Alessia Ungari raccolta fondi alla sua memoria

Per chi volesse contribuire, queste sono le coordinate:

POSTE PAY

INTESTATA A : SUSANNA DI ALESSANDRO

IBAN : IT15T0760105138265563265582

CAUSALE : A NICHOLAS

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi