Misinto Bierfest: al via la 22° edizione con oltre 2000 mila persone!

Misinto Bierfest: al via la 22° edizione con oltre 2000 mila persone!

Giovedì 13 Luglio è partita ufficialmente la 22^ edizione della Misinto Bierfest. La festa della birra che unisce divertimento e solidarietà, ricreando nel cuore della Brianza l’atmosfera tipicamente bavarese dell’Oktoberfest. Un successo di pubblico che è andato oltre le aspettative, con oltre 2000 partecipanti alla serata d’inaugurazione. Fabio Mondini, organizzatore della serata insieme a Gam-e20, ha fatto gli onori di casa inscenando la tradizionale cerimonia dell’apertura della botte insieme a tutti gli ospiti presenti per l’inaugurazione. Dal sindaco di Misinto Giorgio Dubini fino ad arrivare al vice presidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala.

Mb.Misinto.bierfest7

Due settimane all’insegna della birra, del cibo e delle tradizionali musiche bavaresi , senza dimenticarsi dell’aspetto sociale e della valorizzazione della famiglia. Fino al 23 luglio Misinto sarà animata da questa festa, che è ormai diventata una ricorrenza da non perdere per tutti gli abitanti del territorio e non solo. “ Misinto Bierfest è una manifestazione in grado di coinvolgere tanta gente anche da fuori Regione- ha spiegato Fabrizio Sala- E’ un evento che offre un’esperienza interessante, infatti abbiamo deciso di provare a fare entrare questa festa nel circuito Experience. Una festa per tutti, ci si diverte, si beve buona birra e si fa anche della beneficenza visto che l’associazione Gam e-20 riversa poi molti dei proventi guadagnati sul territorio”. Negli anni infatti gli organizzatori hanno devoluto oltre 330 mila euro per progetti legati sopratutto ai più piccoli. Anche per la 22^ edizione è stato ideato un gesto di benvenuto per i nuovi nati, con un kit che prevede anche una bottiglia di birra Mönchshof per un brindisi in onore del nuovo componente della famiglia.


“Decideremo insieme al Sindaco Giorgio Dubini in che modo aiutare il Comune anche con altri progetti sempre dedicati ai bambini- ha dichiarato Fabio Mondini- Probabilmente verrà fatto un intervento per rinnovare le attrezzature di un parco giochi”. Da segnalare la presenza di 25 stagisti, studenti delle scuole alberghiere del territorio, che hanno servito ai tavoli e lavorato in cucina. Questo testimonia una volta di più l’attenzione  degli organizzatori nei confronti delle nuove generazioni. Infatti i ragazzi coinvolti durante l’anno avevano già partecipato alle lezioni di primo e secondo livello AIS (Associazione Italiana Sommelier), rappresentata durante la festa dal presidente Antonello Maietta.

Mb.Misinto.bierfest4

Una grande novità è rappresentata dalla prima edizione della Giornata In Famiglia, che andrà in scena domenica 16 luglio con la Messa celebrata alle 10.30 dal Parroco don Michele Somaschini sotto il tendone della Bierfest e con il pranzo dedicato alle famiglie.

Il Bierfest continua a tutta birra, l’appuntamento è quindi a Misinto tutte le sere fino al 23 luglio a patire dalle ore 19,30.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Su Luca Giovannoni

Luca Giovannoni, ho 25 anni e sono nato e cresciuto a Monza. Mi sono laureato presso la facoltà di Linguaggi dei Media dell’Università Cattolica di Milano, e scrivere è stata da sempre una delle mie più grandi passioni. Su MBNews cerco di raccontare la cronaca cittadina e gli eventi culturali legati al territorio brianzolo con la curiosità tipica del ragazzo di provincia che prova ad affacciarsi al mondo dei grandi...

Cerco di leggere e informarmi il più possibile e quando riesco mi concedo lunghe passeggiate nel parco della mia città. Sono uno di quelli che crede che un giorno, piaccia o non piaccia, l’informazione online soppianterà quella cartacea. Non spetta a me giudicare se questo capovolgimento di ruoli porterà a maggiori benefici o se avrà invece conseguenze negative, ma credo che ognuno di noi debba dare il proprio contributo!