15 Luglio 2020 Segnala una notizia
Lissone: speciale Task Force per porre fine all'emergenza rifiuti #video

Lissone: speciale Task Force per porre fine all’emergenza rifiuti #video

31 Luglio 2017

Dopo le numerose segnalazioni arrivate in redazione e l’articolo che ne è conseguito, sull’emergenza rifiuti tra le vie del centro di Lissone, abbiamo parlato con  il Sindaco Monguzzi del problema, che ci ha spiegato  le mosse del comune per arginare questa situazione. Come potete ascoltare nella video-intervista qui sotto, il rieletto Sindaco prima di tutto ringrazia tutti quei cittadini che in maniera seria e precisa hanno reso possibile l’aumento della raccolta differenziata,  nell’ultimo periodo arrivata  al 70%, cambiando anche a loro discapito le abitudini quotidiane.  Punta invece il dito contro quelli che in maniera del tutto incosciente continuano a non rispettare le regole e imperterriti non seguono le direttive comunali e di Gelsia. La Monguzzi è perfettemente a conoscenza del problema che persiste tra le vie del centro, dove i rifiuti si ammassano e creano disagi a tutta la popolazione, ma purtroppo le responsabilità  sono unicamente dei cittadini che non rispettano le regole.

Il Sindaco però si è già mossa per riuscire a migliorare la situazione, in prima battuta ha effettuato un censimento per individuare le criticità e poi ha dato il via ad una convenzione con Gelsia per creare un nuovo gruppo, gli agenti accertatori, che dovranno da settembre controllare in maniera costante le zone a rischio e nel caso aprire i sacchi non conformi per risalire al proprietario e così sanzionarlo pesantemente.  Proprio così pesantemente, perché le altre due soluzioni che il Sindaco attuerà per far rispettare le regole saranno le aspre sanzioni e poi l’informazione dei cittadini attraverso gli amministratori condominiali. Insomma buone notizie per il cittadini che da mesi sono costretti a vivere questa situazione, sperando che questa volta il problema venga estirpato definitivamente.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Nicolò Calcagno
Nicolò Calcagno 27 anni, Alessandrino ma Brianzolo d’adozione. Liceo scientifico, studi umanistici. Amo la comunicazione e il giornalismo. Ho lavorato per Radio MilanInter, Radio Alex, Telelombardia, Official Made in Italy e Premium Sport. Attualmente collaboro con la redazione sportiva di Mediaset e racconto per MBNews tutto quello che succede a Desio e Lissone.


Articoli più letti di oggi

Rottamazione ed ecobonus, come usare gli incentivi del Decreto rilancio

Esistono portali web che forniscono tutte le informazioni necessarie sui nuovi contributi auto, come Rottamazione 2020.

Lombardia, mascherina all’aperto ma solo se non c’è distanziamento

La decisione giunge dopo che il governatore lombardo ha recepito le indicazioni del comitato tecnico scientifico riunitosi questo pomeriggio.

Meda piange la 18°vittima. Santambrogio: “Notizia terribile, manteniamo alta la guardia”

Il comune brianzolo, sul fronte dell'emergenza sanitaria, da tempo era caratterizzato da buone notizie e sensazioni

Monza, incendio nella notte: fiamme nell’area ex Scotti

Intervento dei Vigili del Fuoco nella notte, a Monza per un incendio divampato a Villa Azzurra, situata nell’area ex Scotti, sul viale Cesare Battisti. Nessun ferito.

Lissone, trancia il lucchetto e si allontana con la bici rubata: 33enne in manette

Grazie a un minorenne che ha assistito in diretta al furto, i Carabinieri sono potuti intervenire in tempo per bloccare l'uomo e impedirgli di fuggire insieme alla bici appena rubata.